Vela classe Platu: L’attività 2017 in Italia con il Mondiale a Mondello

Inizia questo weekend 28/30 Aprile a Mondello la stagione agonistica dei Platu 25 che verrà disputata interamente in Sicilia con tappe a Mondello e Trapani, mentre il Campionato Italiano si disputerà a Sciacca prima del Campionato del Mondo che avrà luogo a Mondello nel mese di Settembre e registra attualmente ben 43 equipaggi iscritti.

di Edoardo Ullo

Fra gli equipaggi in gara quello allestito dall’armatore messinese Marco Ruggeri, che ha scelto al timone della sua Menef8 l’olimpionico Giuseppe Angilella coadiuvato da Giuseppe “Paletta” Leonardi. Non resterà a guardare Alberto Wolleb, che si è circondato sulla sua Brera Hotels di molti elementi provenienti dall’imbarcazione Campione d’Italia Sagola. La barese Livia Federici ha preferito imbarcare su Jerry Speed un esperto delle caraibiche acque di Mondello quale è Marco Gambardella. La Marina Militare porterà su Ghibly il suo affiatatissimo gruppo di lavoro, Scontrino, Bonanno, Linares, Picaro e Vano. Interessanti l’equipaggio interamente femminile organizzato dal Velaclub Palermo e quello Under25 messo a punto dal Circolo della Vela Sicilia.
Dopo tre giorni di regate valide per la ranking nazionale, la flotta si trasferirà a Trapani, dove ancora non si è spenta l’eco del 2005 della Coppa America e dove la natura fa delle estreme acque occidentali della Sicilia uno dei campi di regata più apprezzati al mondo. Aumenterà il numero dei partecipanti con la presenza di altri due team fortissimi, Five For Fighting 3 di Tommaso De Bellis e Euz di Francesco Lanera.
Arriveranno anche i primi stranieri che useranno la tappe italiane come allenamento per il Mondiale. Dalla Russia arriverà Navis, team guidato da Marina Kasatova.
A metà luglio tutti a Sciacca dove sarà in palio il titolo italiano, nonchè la vittoria della ranking nazionale quale somma di tutti e tre gli eventi. Il vincitore della ranking verrà iscritto di diritto al Campionato del Mondo. Sono già 38 le barche iscritte a Sciacca. Tra queste la forte barca svizzera Ursa Minor. Pausa estiva e quindi Settembre incandescente con un Mondiale che si preannuncia molto affollato. Dall’Australia arriverà il Team Tiger guidato da Chris Way, quindi Carpantxo dall’Austria, tre barche dalla Lituania ed altrettante dalla Lettonia, nonche il meglio dei Platu 25 italiani.

Foto di Vivienne Nuccio


Inserito da Redazione 27 aprile 2017
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


ESplora le webcam