Vela: Regata Nazionale Windsurfer Palermo 2016

Mondello 14 e 15 Maggio

Manifesto Palermo mondello

ENTE ORGANIZZATORE:
Albaria – Viale Regina Elena 89/A 90149 Palermo

TEL. / FAX +39 091 091453595

e-mail albaria@albaria.com

www.albaria.org

PROGRAMMA DELLA REGATA:
Sabato 14 Maggio 2016

Ore 09.30 apertura iscrizioni

Ore 11.00 chiusura iscrizioni

Ore 12.00 Skipper meeting

Ore 13.00 Segnale di avviso per la prima prova

Domenica 15 Maggio 2016
Ore 11.00 Segnale di Avviso per la prima prova

Premiazione dopo l’ultima prova

Se possibile saranno disputate 6 prove per categoria. Non potranno essere disputate più di 3 prove al giorno. Uno scarto sarà applicato al compimento della quarta prova. Nessun segnale di avviso sarà esposto oltre le ore 17:00 dell’ultimo giorno di regata. L’orario dei segnali di avviso delle prime prova saranno confermati o modificati mediante avviso all’Albo dei Comunicati. Il C.O. potrà modificare il programma a seconda del meteo o per qualsiasi altra circostanza. La regata si considera valida per una categoria se viene disputata almeno 1 prova per la categoria stessa.

REGOLAMENTI:

Saranno applicate le “regole” previste dal Regolamento di Regata ISAF (RRS 2013-2016), dall’Appendice B – Regole di competizione per Tavole a Vela e da quelle previste dalla Classe Windsurfer (www.windsurferclass.com). Potranno essere impartite istruzioni verbali. In caso di conflitto fra Bando e IdR queste ultime prevarranno.

PUBBLICITÀ:

La pubblicità è libera come da Regulation 20 ISAF. I concorrenti che espongano pubblicità dovranno consegnare, unitamente ai documenti elencati al punto 8, la relativa Licenza FIV.

AMMISSIONE ED ISCRIZIONI: 

La manifestazione è aperta alle tavole Classe Windsurfer One design. Il Campionato e’ “Open” ed e’ quindi ammessa la partecipazione di atleti stranieri in regola con i tesseramenti previsti nella propria nazione.

TASSA D’ISCRIZIONE:

La tassa d’iscrizione è di 50 € (cinquanta euro) per imbarcazione con obbligo di preiscrizione entro il 13 maggio 2016.

La preiscrizione puo’ essere effettuata nei seguenti modi:

  • Dichiarando la propria intenzione a partecipare indicando PARTECIPERO’ sull’evento facebook creato dalla Classe Windsurfer e raggiungibile a questo link
  • Inviando una mail all’indirizzo albaria@albaria.com

Per iscrizioni non precedute da presicrizioni, ed effettuate entro le ore 11 del 14 maggio presso la segreteria di regata, la tassa di iscrizione sara’ di 55 € (cinquantacinque euro). Per gli Juniores la tassa di iscrizione è di 40 € (45 € senza preiscrizione)

La tassa di iscrizione comprende una cena sociale a buffet presso il Club Albaria. Chiunque potrà partecipare alla cena sociale previo pagamento di 25,00 Euro presso la segreteria del Circolo. Ragazzi che non abbiano compiuto 12 anni pagheranno 15,00 Euro

NOLEGGIO TAVOLE PER IL CAMPIONATO:
Qualora messe a disposizione dalla Classe, il costo di noleggio di una tavola completa per l’intera manifestazione e’ fissato in € 50. Le richieste di noleggio saranno soddisfatte in base all’ordine di ricezione. Per info e prenotazioni contattare la classe alla mail windsurferclass@gmail.com

TESSERAMENTI:
I concorrenti dovranno essere in possesso di Tessera FIV valida per l’anno in corso con visita medica agonistica (tipo B) e Assicurazione RC tavole (o un certificato assicurativo originale, in corso di validità, con massimale di copertura RC in accordo con i limiti previsti dalla FIV normativa E.1) e di Tessera di Classe Windsurfer per l’anno in corso, effettuabile a questo link: http://windsurferclass.com/?page_id=2568

L’iscrizione di un minore deve essere sottoscritta da un genitore o dal legale rappresentante.

ISTRUZIONI DI REGATA:
Verranno consegnate al perfezionamento delle iscrizioni.

CAMBIO IMBARCAZIONE E NUMERO VELICO:
E’ ammesso il cambio di imbarcazione durante lo svolgimento del Campionato Nazionale. Eventuali cambi di numero velico devono essere tempestivamente comunicati al C.d.R. La mancata esposizione del numero velico durante la regata o di un numero differente da quello risultante dalla iscrizione comporterà la squalifica dalla prova/e in esame.

STAZZA:
Controlli di stazza potranno essere effettuati a discrezione del Comitato di Regata. Il materiale dovrà essere originale Windsurfer o comunque fornito dalla classe ed approvato.

CATEGORIE DI PESO:
Sono previste le seguenti categorie:

Categoria L:       “Leggeri” (possono includere “Juniores”)

Categoria P:       “Pesanti” (possono includere “Juniores” in caso di partenza unica)

Categoria F:       “Donne” (possono includere “Juniores”)

La regata prevede classifiche per le Categorie L, P ed F. Se i concorrenti Juniores iscritti sono superiori a 4, sara’ prevista una classifica di categoria aggiuntiva. In questo caso eventuali concorrenti Juniores competono per la classifica assoluta, per la classifica Leggeri e per la classifica Juniores. Sono considerati Juniores i concorrenti che non abbiano ancora compiuto 19 anni alla data del 14 Maggio 2016.

RAGGRUPPAMENTO FLOTTE IN ACQUA:
Se gli iscritti totali saranno inferiori o uguali a 50 sara’ prevista un’unica procedura di partenza per l’intera flotta. Se gli iscritti totali saranno superiori a 50 saranno previste 2 partenze separate: Flotta Gialla (Leggeri e Donne), Flotta Blu (Pesanti)

FLOATING SYSTEM:
Le categorie L e P saranno definite per avere categorie maschili di pari numero inclusi Juniores ed eventuali concorrenti stranieri. Dopo le procedure di pesatura, nel caso in cui i concorrenti fossero in numero non divisibile per 2 sara’ sorteggiata dal C.d.R. la categoria che avra’ il concorrente in eccedenza. Nel caso di concorrenti con pari peso, e’ considerato più leggero il concorrente più giovane di età. Ai fini del floating system si considerano tutti i concorrenti che regolarizzino l’iscrizione in loco entro l’ora prevista per la chiusura delle iscrizioni. Ove ammesse, eventuali iscrizioni tardive non modificheranno il floating se perfezionate dopo la conclusione di almeno una prova. Prima della prima partenza il C.O. puo’ disporre una seconda procedura di peso per gli atleti prossimi ai limiti di categoria per verificarne le corrette allocazioni.

Qualora fossero previste partenze separate (flotta gialla/blu), gli atleti Juniores che da floating system dovessero risultare in categoria pesanti, avranno la facolta’ di chiedere al C.O. di essere inclusi nella flotta Gialla per poter competere sia per la Categoria Juniores che per la Categoria Leggeri. In assenza di esercizio di tale facolta’ potranno competere nella sola Categoria Pesanti. L’eventuale spostamento di un’atleta Juniores da Pesanti a Leggeri, comporta lo spostamento del piu’ pesante concorrente dei Leggeri (non Juniores) nella categoria Pesanti per mantenere parita’ di numero. Tale spostamento non verra’ effettuato se la differenza tra le Categorie a seguito dello spostamento del concorrente Juniores e’ di 1 iscritto.

LIMITI DI VENTO:
Per l’avvio di una procedura di partenza e’ necessario che il vento rilevato dal C.d.R. sia pari o superiore a 4 nodi.

CLASSIFICHE:
Sulla base degli ordini di arrivo di flotta, saranno attribuiti punteggi secondo il sistema di punteggio minimo previsto dal Regolamento di Regata 2013-2016 Appendice A, con le modifiche previste dall’appendice B8. I risultati assoluti e di ciascuna categoria saranno ottenuti sommando (al netto di eventuali scarti) i punteggi ottenuti nelle regate di flotta (assegnati includendo anche eventuali concorrenti di altre categorie. Sulla base dei predetti punteggi (senza esclusione di concorrenti di altre categorie) saranno calcolate le classifiche Assoluta e di Categoria (L, P, F ed eventualmente Juniores). Qualora fossero previste partenze separate, NON sara’ pubblicata la classifica assoluta. Le classifiche di Categoria saranno utilizzate anche ai fini del ranking nazionale di Classe.

PREMI:

Saranno previsti premi per 1°, 2° e 3° classificato delle categorie L, P ed F.

Se il numero degli iscritti Juniores e’ superiore a 4, saranno premiati il 1° maschile ed il 1° femminile (se presenti). E’ facolta’ del C.O., qualora NON fossero previste partenze separate, prevedere un premio per il 1° classificato assoluto.

LOGISTICA:

Le imbarcazioni potranno sostare nell’area loro assegnata dai Circoli Organizzatori da sabato 23 aprile ore 8.00 a domenica 24 aprile ore 20.00

REGOLA FONDAMENTALE 4 – RESPONSABILITA’:

I concorrenti sono gli unici responsabili per la decisione di prendere parte o di continuare la regata. Gli Organizzatori, il C.d.R., la Giuria, declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che possono subire persone e/o cose, sia in terra che in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata. E’ competenza dei concorrenti decidere in base alle loro capacità, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteo ed a tutto quanto altro deve essere previsto da un buon marinaio, se uscire in mare e partecipare alla regata, di continuarla ovvero di rinunciare.

DIRITTI FOTOGRAFICI E/O TELEVISIVI:

Concorrenti concedono pieno diritto e permesso al Comitato Organizzatore di pubblicare e/o trasmettere tramite qualsiasi mezzo, ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento, inclusi ma non limitati a, spot pubblicitari televisivi e tutto quanto possa essere usato per i propri scopi editoriali o pubblicitari o per informazioni stampate.

LOGISTICA – INFORMAZIONI UTILI – ALBERGHI CONVENZIONATI:

Informazioni e richieste di sistemazioni alberghiere dovranno essere indirizzate alla segreteria dell’Albaria ASD Tel./Fax +39 91 453595 o via mail a albaria@albaria.com

Si può raggiugere Mondello per via aerea (aeroporto di Punta Raisi – 20 Km da Mondello) – (aeroporto di Trapani Birgi – 90 km) per mezzo di traghetti da Genova, Livorno, Napoli, Cagliari.

Per le convenzioni con le compagnie di navigazione contattare la Federvela. www.federvela.it (scontistica tesserati FIV)


Inserito da Redazione 29 aprile 2016
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


ESplora le webcam