ISAF Sailing World Cup di Hyeres, tre azzurri ad un passo dalla finalissima

Nel windsurf Flavia Tartaglini è quarta, rimontano Marcantonio Baglione e Laura Linares ma a dieci posizioni dalla top 10. Fuori dall’alta classifica gli altri italiani Camboni, Esposito, Benedetti e Fanciulli. Exploit in classe Nacra17 con Bissaro-Sicouri che salgono in vetta alla classifica. Salgono in decima posizione Giulia Conti-Francesca Clapcich (49er fx)..

10264111_10152464740515757_4750555768161234841_oCoupe du Monde Isaf de HyèresProseguono le regate della seconda tappa europea dell’ISAF Sailing World Cup 2013-2014, nel sud della Francia. Anche la quarta giornata si è conclusa per gli equipaggi azzurri che in tre classi continuano a mantenere posizioni alte nelle classifiche.
Tra gli Azzurri, bene Flavia Tartaglini (RS:X F) con un quarto posto in classifica, laura Linares in 19esima posizione. Nella Rsx maschile Marcantonio Baglione oggi riesce a rimontare piazzando un quarto, 13mo ed un 26mo nell'ultima prova piazzandosi in ventiseiesima posizione assoluta lontano dalla top ten. Anche tutti gli altri azzurri, meritevoli di essersi qualificati nella gold fleet (46 atleti si 91 concorrenti), potrebbero migliorare la loro attuale posizione in classifica generale con le tre prove previste domani accumulando punteggio utile per la ranking mondiale: Mattia Camboni è 33esimo, Fedeico Esposito 38mo, Daniele Benedetti 39mo.
Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, con il nuovo catamarano olimpico, il Nacra 17 dopo le 12 brillanti regate disputate nella rada di Hyeres sono saliti al comando della classifica generale provvisoria.
Hyeres 2014-04-24 a 21.17.12
Queste le classifiche delle 10 classi olimpiche:

RS:X Men

470 M

470 W 49er M Laser M Laser Radial W Nacra 17 Finn M
Classi Paraolimpiche

RS:X F (58 tavole, 12 prove disputate)
1.Dziarnowska (POL); 2.Delle (GER); 3.Wu (CHN); 4.Flavia Tartaglini (1-4-14-6-2-3-9-8-25-5-6-16); 19.Laura Linares; 30.Veronica Fanciulli.

RS:X M (91 tavole, 12 prove disputate)
1.Myszka (POL); 2.Tarnowski (POL); 3.Badioe (NED); 20.Marcantonio Baglione (11-14-9-8-10-11-18-35-32-4-13-26); 32.Mattia Camboni; 38.Federico Esposito; 39.Daniele Benedetti.

49er FX (42 barche, 12 prove disputate)
1.Grael-Kunze (BRA); 2.Maloney-Meech (NZL); 3.Dobson-Ainsworth (GBR); 10.Giulia Conti-Francesca Clapcich (3-5-14-32-4-17-16-18-16-4-8-5).

49er (79 barche, 12 prove disputate)
1.Burling-Tuke (NZL); 2.Seaton-Mcgovern (IRL); 3.Hansen-Porebski (NZL); 15.Ruggero Tita-Giacomo Cavalli (35-2-6-14-13-4-20-17-8-6-19-13); 20.Jacopo Plazzi-Umberto Molineris.

470 F (51 barche, 8 prove disputate)
1.Aleh-Powrie (NZL); 2.Weguelin-Mcintyre (GBR); 3.Haeger-Provancha (USA); 22.Roberta Caputo-Alice Sinno (12-18-23-23-33-25-4-24); 28.Elena Berta-Giulia Paolillo; 29.France­sca Komatar-Sveva Carraro; 40.Cecilia Zorzi-Bianca Caruso; 49.Anna Bettoni-Sofia Carluccio.

470 M (81 barche, 9 prove disputate)
1.Belcher-Ryan (AUS); 2.Bouvet-Mion (FRA); 3.Mantis-Kagialis (GRE); 25.Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti (9-14-29-5-23-34-22-25-7); 30.Giulio Deside­rato-Andrea Trani.

Laser Radial (79 barche, 9 prove disputate)
1.Bouwmeester (NED); 2.Van Acker (BEL); 3.Drodzovskaya (BLR); 11.Silvia Zennaro (8-8-2-7-6-13-18-4-18); 28.Joyce Floridia; 52.Claretta Tempesti; 53.Martha Faraguna; 65.Laura Cosentino.

Laser Standard (123 barche, 8 prove disputate)
1.Maloney (NZL); 2.Burton (AUS); 3.Van Schaardenburg (NED); 23.Francesco Marrai (18-24-9-5-15-40-31-15); 27.Alessio Spadoni; 40.Marco Gallo; 41.Enrico Strazzera; 53.Giovanni Coccoluto.

Nacra 17 (77 barche, 11 prove disputate)
1.Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri (5-7-7-2-3-6-1-1-5-18-4); 2.Besson-Riou (FRA); 3.Bun­dock-Curtis (AUS); 18.Federica Salvà-Francesco Bianchi; 24.Gabrio Zandonà-Giulia Zappacosta; 28.Vincenzo Sorrentino-Giorgia Catarci; 29.Lorenzo Bressani-Giovanna Mi­col; 35.Francesco Porro-Caterina Banti.

Finn (59 barche, 8 prove disputate)
1.Postma (NED); 2.Le Breton (FRA); 3.Gaspic (CRO); 14.Giorgio Poggi (DNF-16-4-18-3-7-5-38); 15.Filippo Baldassari; 19.Michele Paoletti; 29.Enrico Voltolini; 43.Simone Ferrarese; 52.Alessandro Cattaneo; 53.Matteo Savio.

2.4mR (16 barche, 8 prove disputate)
1.Kroeger (GER); 2.Seguin (FRA); 3.Pascoe (GBR); 16.Antonio Squizzato (15-10-16-15-14-DNS-DNS-DNS).

 


Inserito da Redazione 24 Aprile 2014
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam