Windsurf Speed: Albeau “vola” a 53,27 nodi e centra il record del mondo

In Namibia, il detentore del record di velocità su windsurf si supera e fa registrare il nuovo primato sfiorando i 100 chilometri orari. L'evento che si concluderà il 15 novembre. Primato anche tra le donne: è di Karin Jaggi con 46,31 nodi.

Antoine Albeau foto jeremy lacave

record del mondo

Di Edoardo Ullo

Il francese Antoine Albeu è un veterano del winsurf. Dal 2012 detiene il record mondiale di velocità quando superò i 52 nodi a Luderitz, in Namibia. Proprio oggi, l’esperto transalpino sempre nella località incastonata nel deserto africano ha superato se stesso registrando l’incredibile velocità di 53,27 nodi (praticamente quasi 99 km orari) in una delle prove della undicesima giornata della Speed Challange che si chiuderà il prossimo 15 novembre. Una prestazione che lo pone al comando del contest.

Lui, è stato, finora, di gran lunga il più veloce. I suoi concorrenti diretti sono stati l’italiano Patrik Diethelm (vincitore dell’edizione dello scorso anno) che proprio oggi ha comunque migliorato se stesso grazie a 52,33 nodi.
Tra le donne, Karin Jaggi ha portato il record del mondo femminile a 46,31 nodi (prima era 45,83 nodi).

E come Per fortuna che ci sei, Karin Jaggi portato anche il record del mondo di windsurf di velocità femminile a 46.31 nodi (45.83 sopra).

Sulla sua pagina Facebook, Albeu ha scritto:
“Ah 53.27 KTS, un sogno che si avvera. Ci sono riuscito. E’ il mio record del mondo: ho appena fatto 53,27 kts (98,66 km/h). Questo è incredibile, non immaginavo che avrei potuto superare la barriera dei 53 nodi. Questo è incredibile. Stavo spingendo molto negli ultimi 4 giorni ed il risultato ripaga gli sforzi: sono così felice!”.

LA MANIFESTAZIONE
Come già accennato si concluderà il prossimo 15 novembre e questa edizione vanta la presenza di 38 partecipanti provenienti da 14 nazioni diverse che tentano di superare il record del mondo nel windsurf e nel kite ed i rispettivi primati nazionali nelle sei settimane dell’evento.

Per l’edizione 2015 si stanno sfidando surfisti da Germania, Regno Unito, Italia, Namibia, Sud Africa, Francia, Serbia, Belgio, Ucraina, Repubblica Ceca, Croazia, Fiji, Svezia e Svizzera.

Gli altri azzurri in gara sono: Andrea Baldini, Alberto Possati e Francesco D’Urso.

“Teatro” di questi tentavi è un canale artificiale lungo 1 km situato nella seconda laguna naturale di Luderitz situata a pochi chilometri dal centro abitato situato nel mezzo del deserto namibiano.

Nel 2014 vinse l’italiano Patrik Diethelm con 51,18 nodi.

Antoine Albeu risultati day 11

présentation-riders1


Inserito da Redazione 2 Novembre 2015
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam