COMUNICATO STAMPA del 9 febbraio 2007: ritrovato l’atto ufficiale di vendita – l’attuale societa’ “Italo Belga” non è proprietaria di piazza valdesi e del lungomare di viale regina elena a mondello

Comunicato Stampa del 9 febbraio 2007

   Gentile Direttore Enzo D’Antona,

la ringraziamo per lo spazio dedicato alla situazione che vede l’Albaria difendere i propri diritti producendo la documentazione raggruppata nella lettera visionabile su internet: http://www.albaria.it/affari_giuridici/31_01_2007_capitaneria_dossier.htm

         I documenti chiariscono alcuni aspetti di Pubblico Interesse che fanno passare in secondo piano la pretesa dell’Immobiliare Italo Belga di essere stata danneggiata dagli appena otto metri di spiaggia che l’Albaria ha ottenuto in concessione dalle Autorità competenti sin dal 1992.

         Poche parole ed il documento menzionato dal legale di Gianni Castellucci, Benito Mussolin, il quale afferma che il contratto di vendita dei terreni del 28 dicembre 1910 comprenderebbe terreni di proprietà della Les Tranweys de Palermo che vanno “dal cancello del Giusino (all’uscita della favorita) fino al mare.”

         Abbiamo ragione di credere che quanto affermato non sia vero. Si confronti in proposito il contratto citato dall’avvocato che di seguito alleghiamo, dove è specificato che  “dalla vendita del terreno sono escluse la strada e la spiaggia”. Infatti, il terreno acquistato dalla “Società Anonima Les Tramways de Palerme”, (*) con atto di vendita del 28 dicembre 1910 trascritto il 1 maggio 1912 n.766414804 repertorio n.130, dal Demanio dello Stato, escludeva la strada (via Regina Elena), i marciapiedi e la spiaggia del lungomare di Mondello.

Vedi foto aerea al seguente link – (http://www.albaria.it/affari_giuridici/lungomare_Rreg_elena.jpg)

 

         Nel contratto, come si può leggere, sono riportati i confini della vendita del terreno di cui sopra: confinante col cancello detto del Giusino, col Monte Pellegrino, col Muro dell’agrumeto locato agli eredi Cinà Andrea, e con l’altro delle terre locate ai sigg. Cinà Andrea, con l’altro delle terre locate ai Sigg. Cinà e proprietà Calvello, Landolia, Strada pubblica…”.

 

 

Distinti saluti

Vincenzo Pottino (Presidente)

Vincenzo Baglione (Direttore)

 

(*) La società Immobiliare Italo Belga S.A. non ha mai prodotto alcun documento che attesti di essere legale successore della “Società Anonima Les Tramways de Palerme”.

 

Allegato (pdf):

1. Atto di vendita del 28 dicembre 1910 trascritto il 1 maggio 1912 n.766414804 repertorio n.130 – http://www.albaria.it/affari_giuridici/All.4_28.12.1910_Societ%E0_Anonima_%20Atto_di_vendita.pdf

 

 

Ufficio Stampa Albaria
+39 3282636514
albariapress@albaria.com


Inserito da Redazione 9 Febbraio 2007
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam