Vela Classi Olimpiche: La crisi non ferma l’Isaf World Cup di Palma – 45° Trofeo SAR Princesa Sofia

In programma dal 29 marzo al 5 aprile, alle Isole Baleari il secondo appuntamento internazionale delle classi olimpiche di vela con la quarta tappa di Coppa del Mondo. Fra gli azzurri a caccia di medaglie Laura Linares e Flavia Tartaglini rispettivamente argento e bronzo alla recente regata di Miami. Nella RS:X maschile torna a gareggiare Fabian Heidegger Il race manager Ferran Muniesa: “Abbiamo avuto grosse difficoltà economiche quest’anno, ma andremo avanti e nel migliore dei modi come sempre”
 Schermata 2014-03-27 alle 16.55.02Schermata 2014-03-27 alle 16.54.07

Mancano pochi giorni all’appuntamento di Palma De Maiorca in Spagna con la IV tappa di Coppa del Mondo di Vela, nel contesto del 45mo Trofeo SAR Princesa Sofia. Atteso il rientro nelle tavole a vela, dell'altoatesino Fabian Heidegger (ASD Lago di Caldaro) ritiratosi dall'attività agonistica dopo essere stato messo fuori dai Giochi Olimpici di Londra da Federico Esposito. I due esperti italiani che non hanno partecipato alla regata di Coppa del Mondo di Miami lo scorso gennaio si aggiungono alla flotta italiana composta dai tre atleti della Lega Navale di Civitavecchia con Daniele Benedetti, Mattia Camboni e Manolo Pochiero e dal palermitano Marcantonio Baglione tornato solo pochi giorni fa da Auckland è più tranquillo che mai dopo essersi ripreso da un incidente durante un allenamento in Spagna prima del Test Event di Santander.
“Sarà una gara impegnativa, forse la più impegnativa fin ora – dice Baglione – perché la prima tappa di Coppa del Mondo in Europa e la più completa; parteciperanno infatti quasi tutti i più forti atleti in tutte le classi viliche”. Primo ai Campionati Americani 2014 dello scorso gennaio in Florida, 10° nella seconda tappa dell’ISAF World Cup di Miami e quarto ad Auckland con il sogno delle Olimpiadi del 2016 in Brasile, adesso dunque affronterà i suoi avversari alle Baleari. In gara un altro palermitano di tutto riguardo, Giuseppe Angilella per la classe 49er.
Grandi numeri anche quest’anno per la Coppa del Mondo:  623 le imbarcazioni iscritte per un totale di 882 velisti divisi tra le dieci classi olimpiche e le tre paralitiche, 55 nazioni.

La “novità” di quest’anno è la flotta Nacra 17, composta da 70 imbarcazioni. Novità per diversi atleti, come la coppia triestina Lorenzo Bressani e Giovanna Micol passati al Nacra, lo scorsa vigilia di Natale. Iker Martínez e Tara Pacheco invece si allenano da un anno sul nuovo catamarano olimpico. Una sfida doppia dunque, trattandosi dell’imbarcazione più veloce tra le classi ammesse a Rio 2016, che necessitano di una navigazione diversa e di uno sforzo fisico superiore.

Una competizione, quest’anno, non senza difficoltà economiche a causa della perdita dello sponsor principale, come ha spiegato nei giorni scorsi Ferran Muniesa, Race Manager: “Abbiamo attraversato settimane molto difficili in seguito alla perdita del nostro sponsor principale, al quale siamo grati per la sponsorizzazione di sei anni. Il numero di partecipanti ci dà l'energia per continuare a lavorare per fornire una delle migliori edizioni di sempre e conferma che siamo un evento tra i più seguiti.  Vorrei ringraziare tutto il team e le società organizzatrici – ha aggiunto – Arenal, Can Pastilla e Palma, per l'enorme impegno che stanno intraprendendo nonostante le restrizioni di bilancio, per assicurarsi che il Princesa Sofia continui ad essere uno dei migliori eventi nel mondo". Il trofeo Sofia è la penultima tappa della ISAF Sailing World Cup. L’ultima sarà quella di Hyères, in Francia alla fine di aprile. Poi tutti i concorrenti si concentreranno sui Mondiali di settembre che si svolgeranno a Santander, con il pensiero alle Olimpiadi del 2016 di Rio.

Palma, specchio di uno sport che muta, col mutare dei tempi, si divide tra “vecchie” e nuovi classi.  Andando ai numeri, ci saranno 81 windsurf RSX maschili e 58 femminili, 160 Laser Standard, 105 Radial, 74 Nacra17. E ancora, 80 sono gli 470 M,  470 i W 48, 85 i 49er maschili e 51 i 49er FX, oltre alle 99 iscrizioni per i Finn. Per la classe Paralimpica 2.4mR sono 19 le iscrizioni.
Schermata 2014-03-27 alle 18.36.03

 

logo-1

 

 

Nella Foto la flotta RSX Maschile quasi al completo: da sinistra Marco Baglione, Daniele Benedetti, Federico Esposito, Mattia Camboni, Manolo Pochiero.

Ecco la lista, classe per classe, degli italiani iscritti alla quarta tappa dell’ISAF Sailing World Cup di Palma

Windsurf RS:X maschile: Federico Esposito, Mattia Camboni, Daniele Benedetti, Manolo Pochiero, Fabian Heidegger, Marcantonio Baglione.
Windsurf RS:X femminile: Veronica Fanciulli, Laura Linares, Flavia Tartaglini.

470 maschile: Matteo Pilati-Francesco Rubagotti, Giorgio Trasimeni-Jacopo Izzo, Tommaso Tudisco-Giacomo Provinciali, Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti, Niccolò Bertola-Max Berta, Emanuele Savoini-Enzo Savoini, Francesco Rebaudi-Matteo Ramian, Francesco Falcetelli-Matteo Bernard, Giulio Desiderato-Andrea Trani, Matteo Capurro-Matteo Puppo, Giacomo Ferrari e Giulio Calabro.
470 femminile: Elena Berta-Giulia Paolillo, Francesca Komatar-Sveva Carraro, Roberta Caputo-Alice Sinno.

49er: Jacopo Plazzi-Umberto Molineris, Andrea Savio-Alessandro Savio, Stefano Cherin-Andrera Tesei, Ruggiero Tita-Giacomo Cavalli, Umberto Crivelli Visconti-Brando Baccheschi Berti, Luca Dubbini-Roberto Dubbini, Giuseppe Angilella-Pietro Zucchetti.
49er FX: Giulia Conti-Francesca Clapcich, Lavinia Tezza-Paola Bergamaschi.

Finn: Matteo Savio, Giorgio Poggi, Lanfranco Cirillo, Alessandro Cattaneo, Alessandro Vongher, Enrico Voltolini, Michele Paoletti, Riccardo Bevilacqua, Simone Ferrarese, Filippo Baldassari.

Laser: Francesco Marrai, Rocco Cislaghi, Alessio Spadoni, Marco Benini, Enrico Strazzera, Marco Traversa, Michele Benamati, Giovanni Coccoluto, Giovanni Gallego, Valerio Galati, Marco Gallo.
Laser Radial: Claretta Tempesti, Joyce Floridia, Laura Cosentino, Silvia Zennaro.

Nacra 17: Vincenzo Sorrentino-Giorgia Catarci, Francesco Sabatini-Marcella Mamusa, David Bondì-Cristina Celli, Ferdinando Trambaiolo-Carlotta Gianni, Federica Salvà-Francesco Bianchi, Francesco Porro-Caterina Marianna Banti, Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri, Matteo Ferraglia-Germana Tognella, Lorenzo Bressani-Giovanna Micol, Gabrio Zandonà-Giulia Zappacosta.

sito: http://www.trofeoprincesasofia.org/

 


Inserito da Redazione 27 Marzo 2014
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam