Windsurf Classe Olimpica RS:X – IVAN PASTOR: “I Giochi Olimpici non sono ogni quattro anni, sono tutti i giorni”

Il velista spagnolo Iván Pastor, numero due nella classifica mondiale ISAF nella classe RS:X maschile è l'atleta da battere nelle acque di Palma dove dal 29 marzo al 5 aprile si disputerà la prima tappa europea dell'Isaf Word Cup a cui parteciperanno gli atleti della flotta italiana.
7810ccd41bf26faaa2c4e1f20db70a71_slide_403x600 f91e24dfe80012e2a7984afa4480a6d6_slide_403x600

Con tre partecipazioni ai Giochi Olimpici, Iván Pastor è sempre uno dei grandi nomi della vela spagnola. Il velista di Alicante, uno dei velisti più esperti della flotta del windsurf olimpico, parteciperà al Trofeo Princesa Sofía, difendendo l'oro nella nella classe di Windsurf RS:X. Per il velista della squadra Movistar, l' ISAF Sailing World Cup Mallorca – prima tappa europea dell'Isaf Sailing World Cup -, sarà il segnale di partenza di una stagione e come dichiara "di duro lavoro verso Rio 2016. Ho iniziato a prepararmi seriamente per Río dalla fine delle Olimpiadi di Londra 2012".
Hai vinto il Trofeo Princesa Sofía l'anno scorso quali sono i tuoi ricordi di quella vittoria?
“Ho bei ricordi, non solo perché ho vinto, ma per le condizioni atmosferiche, con ottime condizioni di vento. Ho un feeling speciale per questa regata. Ho partecipato la prima volta a questa manifestazione ed avevo 15 anni… Ho vinto due edizioni di questa regata, la prima volta che ho vinto nel 2005".
Tu sei stato anche l'unico velista spagnolo sul podio lo scorso anno… Che cosa è successo? Relax nell'anno post- olimpico?
“gli altri atleti non sono stati fortunati e soprattutto, ci sono stati un sacco di cambiamenti con le nuove classi. La squadra spagnola normalmente si comporta bene a Sofia.”
La nuova squadra olimpica è stata presentata qualche settimana fa . E' tempo di prepararsi per Río 2016?
Mi sto preparando seriamente per Río dalla fine dei Giochi Olimpici di Londra 2012… Il tempo passa molto velocemente senza accorgersene, un anno e mezzo è passato da Londra. Quindi dobbiamo lavorare sodo fino a Rio… I Giochi Olimpici non sono ogni quattro anni, sono ogni giorno.
Come avete programmato la stagione?
Il mio primo importante appuntamento della stagione sarà il Trofeo Princesa Sofia, poi gli Europei in Turchia, la Preolimpica in programma a Rio ed i Mondiali a Santander.
Come è una giornata di allenamento per Ivan Pastor?
E ' molto varia, ogni giorno è diverso. Pratico vari sport per completare la mia preparazione fisica che è fondamentale per i surfisti. Così mi alleno praticando il triathlon, surf, mountain bike, palestra, atletica… L’allenamento in acqua una o due volte con l'RS:X ed è importante lo stretching, yoga e pilates. Beh, come puoi vedere le mie giornate sono molto occupate …
Non hai partecipato a Miami, il primo evento del 2014 della World Cup, quindi come ti senti per Palma, sei pronto a difendere la medaglia d’oro?
Mi alleno per questo, fino ad ora tutto sta andando molto bene e ho un buon feeling. Spero di essere pronto al 100% per il Trofeo Sofia e gioire ancora una volta a Palma.
Sei secondo nella classifica mondiale della classe. Pensi di ritornare al vertice della classifica quest'anno?
In realtà, no. Ho saltato Miami, e non posso riperere i punti ottenuti lo scorso anno. Mi concentrerò su meno eventi, per cui la classifica non è tra i nostri piani per quest'anno. Oggi, posso dire che sono stato in testa alla classifica mondiale per 15 mesi durante la mia carriera sportiva, e spero che questo risultato possa migliorare!

Link versione inglese


Inserito da Redazione 2 Marzo 2014
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam