Windsurf Olimpico: Da lunedì ad Eilat, Israele i Mondiali RS:X 2016

Tra gli Azzurri in gara Mattia Camboni, Daniele Benedetti e Federico Esposito rientrato a gareggiare dopo l'Europeo di Mondello. Resta assente dai campi di regata Marco Baglione costretto a sospendere l'attività agonistica dopo essere stato danneggiato dalla Federvala. Fra le donne in gara Flavia Tartaglini di casa in queste acque, Laura Linares, Marta Magetti e Veronica Fanciulli.

SAM_3285RSX_WC16_0504

Di Edoardo Ullo

Dopo l’esclusione degli israeliani in Malesia, la flotta di 150 RS:X in rappresentanza di 28 nazioni si è trasferita ad Eilat, nel mar Rosso per disputare l’ultimo Mondiale prima delle Olimpiadi di Rio in Brasile.

L’Italia si presenta a questo importante appuntamento con otto atleti: quattro uomini ed altrettante donne.

Tra gli Azzurri troviamo Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), Daniele Benedetti (Fiamme Gialle) reduci delle regate a Miami, Federico Esposito (Polizia) e Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia).
L’ultima gara, Open, un test probante con 41 nazioni, è stata l’Europeo di Mondello del giugno dello scorso anno con Esposito, primo degli Azzurri, ventunesimo, Camboni a seguire, 22mo, Benedetti 54m o. Non sarà della “partita” il palermitano Marcantonio Baglione (a Mondello lo scorso anno chiuse 32mo) che ha sospeso l’attività agonistica dopo i “pasticci” dovuti alla politica della FIV che di fatto lo hanno fermato dall’attività agonistica.

Tra i favoriti, il numero 1 del ranking della RS:X, il cinese Aichen Wang (argento ai Mondiali di Oman, passati alla storia però per l’arbitraria e vergognosa esclusione da parte degli organizzatori degli atleti israeliani), che ha chiuso terzo la recente prova di Coppa del Mondo a Miami. In corsa anche il campione Olimpico 2012, l’olandese Dorian Van Rijsselberge che ha vinto l’ultima prova della Coppa del Mondo. L’orange è uno abituato al podio iridato essendoci salito nel 2009 e nel 2014 vincendo l’iride nel 2011. La sua esperienza sarà importante. Non poteva mancare il campione del mondo Pierre Le Coq. Il francese è stato inarrestabile in Oman. Torna in gara il due volte campione del Mondo, Julien Bontemps. Riuscirà quest’ultimo a centrare il tris in un anno paro dopo le sue affermazioni nel 2012 e nel 2014?

Anche tra le ragazze le italiane sono quattro. Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle), già designata dalla FIV per le Olimpiadi di Rio, le due giovani Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e Veronica Fanciulli (Aeronautica), e Laura Linares (Canottieri Marsala).
Per l’atleta marsalese sarà una gara penalizzante con il peso delle contestazioni contro la decisone delle Federvela di chiudere le selezioni per la classe RS:X femminile prima del tempo previsto dalla stessa FIV nella normativa.

Tra le donne, Bryony Shaw, dopo aver vinto a Miami, punta all’oro iridato dopo aver centrato l’argento, sfiorando il titolo andato alla cinese Peina Chen. L’atleta asiatica non risulta essere iscritta.

Le gare scatteranno lunedì. Sabato, 27 febbraio, le finali per le medaglie.

2015 ISAF Sailing World Cup Final, Abu Dhabi, United Arab Emirate. Eight Olympic sailing events are being contested along with open kiteboarding from 29th Octoberto November 1st, 2015. The host, Abu Dhabi Sailing and Yacht Club, is located on the main island of the city with immediate access to the racing areas around Lulu island and the Corniche. Credit  Jesus Renedo / Sailing Energy /ISAF

2015 ISAF Sailing World Cup Final, Abu Dhabi, United Arab Emirate. Eight Olympic sailing events are being contested along with open kiteboarding from 29th Octoberto November 1st, 2015. The host, Abu Dhabi Sailing and Yacht Club, is located on the main island of the city with immediate access to the racing areas around Lulu island and the Corniche.
Credit Jesus Renedo / Sailing Energy /ISAF

Ecco il sito di riferimento: www.rsxclass.com/worlds2016

Lista concorrenti non definitiva – http://www.internationalwindsurfing.com/windsurfing_competion_0271v01.htm


Inserito da Redazione 22 Febbraio 2016
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam