Windsurf: Conclusi ad Anzio i Campionati Italiani Windsurfer 2016

Successi di Andrea Marchesi, Marco Casagrande e Simona Cristofori nelle rispettive flotte leggeri, pesanti e donne con Marco Costagli e Beppe Barone che vincono le rispettive categorie A e D.
di Guido Amato
Foto: Pier Giovanni Carta – wwwpapernew.com

Ben 66 concorrenti, suddivisi nelle due flotte dei pesanti/medio pesanti e dei leggeri/medio-leggeri (quest’ultima inclusiva anche delle donne e dei juniores), si sono dati appuntamento ad Anzio  per la 42ma edizione del Campionato della Classe Windsurfer ben organizzato dal EastBay Sporting Village.

La categoria “A” (leggeri) si è contraddistinta per un profilo decisamente alto degli atleti, potendo vantare alla partenza, oltre a campioni italiani, mondiali ed europei, anche esordienti che hanno sicuramente detto la loro quanto a velocità e voglia di competere. L’intensità della sfida è dimostrata dai distacchi minimi registrati all’arrivo (solo 3 punti tra il primo ed il terzo), con Andrea Marchesi che porta a casa il successo con due primi posti assoluti e tre secondi nelle ulteriori tre prove. Al rientro dopo diverso tempo Luca Pacitto, sempre a proprio agio con questa tavola, che chiude con ben due primi posti. Terzo Samuele Montino, leggermente sfavorito dal vento poco intenso. Da segnalare l’ottimo rientro di Lorenzo Pavolini e la grande prestazione del “local” Candido De Franceschi, a soli 13 anni vincitore del titolo juniores.

Grande sfida anche nella categoria “B” (medio-leggeri) con uno scarto di un punto soltanto tra il primo, Marco Costagli da Piombino, ed il secondo, il Presidente di classe Luca Frascari. Terzo da Caldaro il sempreverde Diego Gallmetzer. Segnaliamo il rientro di Giuliano Ravagnani, quarto in classifica finale, e Gian Lorenzo Fantozzi che chiude secondo nella classifica juniores.

La categoria “C” (medio-pesanti) si è dimostrata assolutamente all’altezza delle precedenti, con una lotta decisa solo all’ultima prova a favore del palermitano Marco Casagrande, vincitore di ben due delle quattro prove disputate dalla flotta glialla, davanti al piombinese Alessandro Torzoni per un solo punto. Quest’ultimo ha, tuttavia, dominato tutta la stagione, posizionandosi al primo posto del Ranking Nazionale. Grandissimo Nedo Catinelli, primo dopo la prima regata e sempre tra i primi all’arrivo delle restanti prove. Primo tra gli esordienti Luca De Gregorio.

Nella categoria “D” (pesanti) dominio incontrastato di Peppe Barone, motivatissimo dal regatare tra le “mura amiche” contro l’olimpionico Paco Wirz, secondo. Terzo Massimo Onesti da Piombino, detto “Spillo” davanti a Carlo Dalla Vedova.

La categoria “F” (donne) si chiude sotto l’egida di Simona Cristofori, settima assoluta ed in grado di impartire lezioni di assoluta classe ai “colleghi” del sesso “forte”. Le sue indiscusse qualità sono peraltro testimoniate dal primo posto nel Ranking Nazionale Femminile. Seconda Manuela Arcidiacono davanti a Barbara Colarullo.

Dopo 5 prove per la flotta gialla e 4 per la flotta azzurra, meno delle 6 previste a causa dell’intrusione dei soliti acquazzoni di fine-estate (ma comunque impegnative tanto per i concorrenti che per il Comitato di Regata con a capo Mario De Grenet) si chiude quindi la stagione 2016 Windsurfer.
Segnaliamo per l’appuntamento di Anzio anche l’introduzione, inedita nella storia della classe, delle vele da 4mq riservate ai KIDS, categoria speciale dove Lorenzo Bufalini ha preceduto di un solo punto Margherita Thermes. Come da tradizione non sono mancate le serate caratterizzate dal “Windsurfer Spirit”, musica dal vivo, divertimento e tante, tante risate. Il momento della premiazione è stato, inoltre, arricchito dalla presenza dell’olimpionica Flavia Tartaglini, passata a salutare la classe con grande disponibilità e gentilezza.

Appuntamento al 2017, con un calendario in via di definizione che già si preannuncia denso di appuntamenti importanti, in località evocative.

Di seguito le classifiche delle due flotte e per categorie di peso, donne e giovani.

Il video:

Pfi3JeGdTLkYh4awHSBqVXYF9J5JIFahRKcE3P02-PY

Classifiche-Finali-2016-x-flotta-644x1024

I podi e vincitori delle categorie.
Categoria A: 1. Andrea Marchesi (Ass. Vela Sabazia), 2. Luca Pacitto (C.V Point break), 3. Samuele Montino (Albaria).

Schermata 2016-09-21 alle 10.42.53

Categoria B: 1. Costagli Marco (Gdv LNI Piombino), 2. Luca Frascari (Planet Sail Bracciano), 3. Diego Gallmetzer (Kalterer Sportverein Windsurfing).

Schermata 2016-09-21 alle 09.57.22

Categoria C: 1. Marco Casagrande (Albaria), 2. Alessandro Torzoni (Gdv LNI Piombino), 3. Nedo Catinelli (C.N Follonica).


Schermata 2016-09-21 alle 11.21.40

Categoria D: 1. Giuseppe Barone (Circ. Canottieri Aniene), 2. Paco Wirz (C. Canott. Rog. Lauria), 3. Massimo Onesti (C.V Piombinese).

Schermata 2016-09-21 alle 10.44.54

Categoria F: 1. Simona Cristofori (R.C.C Tevere Remo), 2. Manuela Arcidiacono (Albaria), 3. Barbara Colarullo (Ass Vela Sabazia).

Schermata 2016-09-21 alle 09.53.38

Categoria J: 1. Candido De Franchesi (East Bay – Yachting Club Anzio), 2. Gian Lorenzo Fantozzi (Ass Vela Sabazio), 3 Giovanni Minio Paluello (East Bay – Yachting Club Anzio).

Schermata 2016-09-21 alle 11.09.02

 

Classifiche-Finali-2016-x-categoria-523x1024

L’evento raccontato dalle immagini del fotografo Pier Giovanni Carta sono visibili al seguente link:

https://www.dropbox.com/sh/zse25q0nafbv25v/AAD7EG6Bq0Cbdfgv84s-Q440a?dl=0

MScP8v0HJ6ftFju09KZaEJxJ-JSCWFto4vd83ENofB0
FTmKrQmtbG7hi-viTd1jeYYxt62lxioW7sqs3a05jcY

Q4qbUhj2lbzEM-gjOz3A5DqdNtevqCHPnObrM_JYtug LOnLzo0Znqvzavg34YJFiW_EnQajY33A3AFhYfsFpko

kOwQC_dzGOBDIH7jYApQlpLr6lys6wHnNFsa3GglNVc

Nelle due foto, (sopra e sotto) l’inossidabile Mario Burchiani di Ancona, che con il suo fisico e la cui performance mettono in dubbio la sua data di nascita.

jV2iDoa1eG7cYqNt0xOd0sl1Rb0rUN7U-T1j72kqM-0

bPkKawA1v7gM4RCAIGhEjx9-ImmMeZtMFbjaarXwaPU

zEOvwORPgJGe0_o784Ngc3WYSKYo62i9oYj4hEhWtWE

vgYZFou_JhOvd-wsNvG7kV9U3oou-d2BnfeacDuRUes wVr3YcjH1M1iuc5FP3YNmU83-GF09f8SZMX0BKsRBN8

 

 


Inserito da Redazione 20 Settembre 2016
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam