Buon compleanno a Carlo principe del Galles

Il principe del Galles ha compiuto 71 anni e gli facciamo tanti auguri con delle foto di qualche anno fa mentre domava il vento e navigava con un windsurfer armato con un vecchio boma in legno. See you on the Windsurfer LT...

Carlo d’Inghilterra, principe del Galles, ha compiuto 71 anni ed a noi piace auguragli “Buon Compleanno” con delle foto che lo ritraggono sul Windsurfer mentre doma il vento, con l’augurio di poterlo rivedere presto a veleggiare con la tavola a vela.

Negli anni del principe Carlo si è detto molto, anzi moltissimo. Per molti resta ancora un mistero chi si cela davvero dietro l’uomo in attesa perenne. Pochi i punti fermi: la vita di Charles è stata vissuta all’ombra di una madre importante, il cui mantra è sempre stato «mai lamentarsi, mai spiegarsi». Questi è diventato primo in linea di successione a soli tre anni e, da allora, nonostante la fila dietro si sia incredibilmente allungata (oggi ci sono il figlio William di 37 anni, i nipoti George, Charlotte e Louis, e poi l’altro figlio minore Harry, 35, e il piccolo Archie), nulla è cambiato. Carlo continua a prepararsi al ruolo di Re, con i verbi sempre coniugati al futuro.

Narrano le cronache che la sua infanzia non dev’essere stata delle più felici, spinto a maturare un carattere forte, avviato per tradizione alla carriera militare, nonostante la poca vocazione in tal senso. A lui, d’altronde, sono sempre piaciute le piante (nel 1986 aveva confessato persino di parlare con loro), i fiori, i cibi biologici che vengono coltivati nelle sue terre (l’orto biologico, messo su a Highgrove molto prima di quello di Michelle Obama). Inoltre da oltre 20 anni Carlo dipinge paesaggi, ama ascoltare Wagner, sorseggiare brandy e collezionare libri antichi. 
Altro pilastro della sua vita da King to-be è sempre stato l’impegno benefico. Nel corso degli anni Calro ha fondato una serie di enti di beneficenza ed è patrono di oltre 400 organizzazioni e sii dice sia addirittura in grado di raccogliere tra i 140 e i 180 milioni di sterline l’anno grazie alle sue ramificate conoscenze e alla sua influenza.

Happy Birthday Charles and see you soon, maybe on the Windsurfer LT…..

Guido Amato


Inserito da Redazione 14 Novembre 2019
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam