ESORDIO VITTORIOSO DEI GIOVANI CON LA PRIMA REGATA NAZIONALE 29ER

Conclusa la 1^ Regata nazionale 29er a Talamone, con la vittoria degli Juniores laziali Criscione-Pustina. Sesto posto per l’equipaggio femminile formato da Guardigli-Cavallari.

29er_talamone_2013Si è svolta dall’1 al 3 Marzo a Talamone la prima Regata Nazionale della Classe 29er, con l’ottima organizzazione del Circolo della Vela Talamone. Dodici gli equipaggi iscritti: 6 provenienti dalla IV zona Lazio (CV3V di Trevignano), ben 4 dal Lago di Garda (SC Garda Salò), 1 dal CV La Spezia e 1 dalla LNI Dervio.
Dopo tre giorni di vento sugli 8 nodi con punte sui 15 nella seconda giornata, si sono concluse ben 11 prove sulle 12 previste. Vittoria degli Juniores laziali Andrea Criscione e Andrea Pustina (Cv3V), davanti di 4 punti (con 6 primi parziali, 2 secondi, due terzi e un quarto), alle fortissime gardesane Federica Chinotti e Sophie Bini (3 vittorie parziali); terzi assoluti e secondi Juniores i toscani Edoardo Campoli e Lorenzo Cianci, arretrati dai primi di oltre 10 punti.
29er_talamone_2013_2Da sottolineare anche il sesto posto (terzo Juniores) del nuovo equipaggio femminile formato da Bianca Guardigli e Martina Cavallari, sempre del 3V, in equipaggio insieme per la loro prima regata nazionale; ottimo ottavo finale anche per le giovanissime sorelle Gambarin, 15 e 12 anni, neanche 100 Kg di peso e anche loro alla prima nazionale insieme.
Prossima tappa del circuito di regate che designerà i rappresentanti della squadra nazionale ai prossimi mondiali ed europei Youth sarà a Dervio, sul lago di Como, il 12-13-14 Aprile.

Ulteriori notizie e foto si trovano sulla pagina facebook “Classe 29er Italia”:
https://www.facebook.com/pages/Classe-29er-Italia/146565192170039?ref=ts&fref=ts

Photogallery diretta:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.153028071523751.1073741831.146565192170039&type=1


Inserito da Redazione 14 Marzo 2013
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam