Sailing World Cup Abu Dhabi – Azzurri in rimonta con Linares, Marrai e Leccese

Rimonta in terza posizione la marsalese Laura Linares nel Windsurf, Francesco Marrai nella classe Laser si porta in seconda posizione a pari punti con il leader mentre nel Kite Andrea Leccese resta al comando della classifica provvisoria. Domani 29 novembre, vigilia della finalissima e giornata conclusiva delle qualificazioni dei 10 equipaggi per ogni classe che domenica 30 si contenderanno il podio con le 33 medaglie e relativo montepremi.

Schermata 2014-11-28 alle 18.05.41

Un vento sotto forma di brezza tra i 10 e i 14 nodi hanno consentito al comitato di regata di far disputare anche oggi tutte le prove in programma nei quattro campi di gara allestiti per il gran finale di Coppa del Mondo Isaf 2014 iniziato ieri ad Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti.
Rimonta in terza posizione Laura Linares nel Windsurf RS:X femminile preceduta dalla sua compagna di allenamento, la francese Charlie Picon e dall’inglese Bryony Shaw, 13ma l’altra azzurra Flavia Tartaglini a pochi punti dalla top 10.
Nel windsurf RS:X maschile ha preso il comando il giovanissimo Louis Giard (Francia) che ha staccato di ben 11 punti il greco Byron Kokkalanis e di 12 punti l’altro giovanissimo atleta, il polacco Pawel Tarnowski. Quattordicesimo posto per l’azzurro Mattia Camboni che, domani (qualche nodo in meno permettendo) potrebbe con facilità risalire la classifica scavalcando i 4 concorrenti che attualmente lo separano dalla top 10. Più difficile la rimonta per l’altro Azzurro Marcantonio Baglione (18) che nonostante i problemi muscolari alla schiena, ha navigato a metà classifica perdendo posizioni importanti, in cinque delle sei prove disputate, solo prima di tagliare il traguardo.
Altissimo il livello dei 19 partecipanti fra cui risulta classificato all’11 posto l’olandese Kiran Badloe assente insieme all’israeliano Shaka Zubari. L’undicesima posizione è invece occupata dal concorrente cipriota.
Giornata positiva per il Laserista Francesco Marrai che con due secondi ha risalito la classifica in seconda posizione a pari punti con il primo, l’australiano Tom Burton. Al terzo posto il croato Stipanovic. Gli altri azzurri: Giovanni Coccoluto 13m o e Alessio Spadoni 18mo.
Nel Laser Radial, Silvia Zennaro è in 6a posizione con la finlandese Tuula Tenkanen prima ma a pari punti con la belga Van Acker. Terzo posto per la danese Rindom.
Nella classe Finn Michele Paoletti è settimo, decimo Filippo Baldassari, 14mo posto Giorgio Poggi e 19mo  Enrico Voltolini). Al comando della classifica lo sloveno Vasilij Zbogar, seguito dal croato Gaspic e dall’americano Paine.
Nel Kite Race, dopo quattro vittorie nelle regate di flotta e le prestazioni di oggi è primo l’Azzurro Andrea Leccese. Ottavo l’altro italiano Mario Colbucci, mentre il Andrea Beverino, nonostante l’incidente con il grosso taglio alla mano (alla vigilia delle regate) è 14mo.
nel 49er FX, le azzurre Giulia Conti e Francesca Clapcich sono terze, dietro le svedesi Ericson-Klinga. In testa, dopo un’altra ottima giornata, le neozelandesi kiwi Maloney-Meech, che hanno aumentato il vantaggio sul resto della flotta.
Classe Nacra 17 con al comando i francesi Besson-Riou, seguiti dagli austriaci Zajac-Frank e dagli svizzeri Buhler-Brugger. Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri sono sesti e pronti a fare una grande rimonta nella giornata di domani insieme all’altro equipaggio azzurro Federica Salvà-Francesco Bianchi in decima posizione. Gli altri azzurri in gara: Francesco Porro-Caterina Marianna Banti 14mo ed Elena e Paolo Trevisan 17mo.
Nella Classe 49er al comando i polacchi Januszewski-Nowak, seguiti dai neozelandesi Hansen-Porebski e dagli inglesi Pink-Bithell. Gli azzurri Ruggero Tita-Giacomo Cavalli dopo due ritirati di ieri vincono la prima prova di oggi e salgono al 14mo, mentre Luca e Roberto Dubbini sono 18mi.
470 maschile – Gli australiani Belcher-Ryan sono primi davanti ai giapponesi Matsunaga-Yoshida e croati Fantela-Marenic. Gli italiani: Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti sono undicesimi (6-14-UFD-10) e i giovanissimi Pilati-Rubagotti 16mi.
470 femminile – Francesca Komatar e Sveva Carraro risalgono al sesto posto della classifica con le austriache Vadlau-Ogar prime. Seconde le cinesi Chen-Gao, terze le inglesi Weguelin-McIntyre. Le altre azzurre Elena Berta in coppia con Giulia Paolillo sono decime mentre Roberta Caputo-Alice undicesime.

ABU DHABI SWCF 2014

Schermata 2014-11-28 alle 18.06.08 Schermata 2014-11-28 alle 18.07.28 Schermata 2014-11-28 alle 18.07.57

Foto: http://www.sailingenergy.com/

Qui di seguito le schermate dei risultati delle classi RSX Maschile e Femminile al seguente link risultati completi di tutte le classi: http://www.sailing.org/worldcup/results/index.php

e classifiche: http://adsyc.ae/swcfinal/en/results.php

Sito web: http://adsyc.ae/swcfinal/en/index.php#prettyPhoto

https://twitter.com/ISAFsailing

Listra Partecipanti:

http://www.sailing.org/tools/documents/SWCFinalEntries23Nov2014-%5B17849%5D.pdf

Schermata 2014-11-28 alle 17.59.40

Schermata 2014-11-28 alle 17.59.19


Inserito da Redazione 28 Novembre 2014
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam