Il cervello a mare ci fa stare bene, un rimedio per chi sta lontano.

A dirlo è la scienza che ha condotto uno studio per dieci anni per dimostrare come l’acqua rilasci sostanze chimiche collegate alla felicità. Per chi sta lontano dal mare oggi ci sono le webcams fra cui quelle di Skylinewebcams che trasmettono in diretta da diverse parti del Mondo.

IMG_9657IMG_4918

Di Greta Di Maria

Cervello “cotto” dal sole? No, cervello felice. E a dirlo è la scienza che, per ben dieci anni, ha condotto uno studio di ricerca scientifica per dimostrare come l’acqua rilasci sostanze chimiche collegate alla felicità. Così, le vacanze al mare, si sa, sono attese per gran parte dell’anno e, alla luce di questa ricerca, sono desiderate ancora di più. Ci si può finalmente riposare, svagare, prendere un bel colorito, ma è anche l’occasione ideale per fare un vero e proprio “bagno di salute” con un pizzico in più di armonia.

Questione di consapevolezze. Stare vicino all’acqua, stimola il cervello. Uno studio indiscusso, anche perché si parla di acqua, e quindi di mare, lago o fiume che, regalano esattamente cinque benefici fondamentali per la felicità. La stessa felicità che molti possono, o quantomeno provano, anche a cercare dietro ad una webcam, senza poter andare in giro per colpa di madre salute o padre denaro. A risolvere il problema ci sono numerose “finestre” che si affacciano sulle migliori spiagge mondiali. Per esempio le live webcam Skyline webcams a Portofino, a Tenerife, a Malta, in Florida, in Kenya, in Brasile, in Croazia e in altri tanti posti ma, uno fra tutti, a Mondello.

Non un’alternativa equa ma, una buona soluzione per chi desidera sentirsi al mare anche mentre è seduto sul proprio divano davanti ad un computer. Un regalo che Albaria grazie al potenziamento di Skylinewebcams vuole fare agli amanti delle onde, regalando oltre al video anche il rumore del vento e dell’acqua che arriva e va via dalla spiaggia.

Schermata 2016-03-07 alle 14.29.17

Schermata 2016-03-07 alle 17.54.01

A soddisfare i cinque benefici che offre il mare, non saranno di certo le webcam ma, fanno senz’altro la loro parte. Il colore blu dà sollievo. È questo il primo beneficio, perché a quanto pare il blu è anche il colore preferito dell’intero mondo. Secondo lo studio condotto, 232 persone su 232 (sparse nel mondo) hanno indicato il blu come loro colore preferito. Stare lungo la costa rende più rilassati: eccolo il secondo beneficio. Si dice che basta anche solo osservare un paesaggio marittimo per attivare le parti del nostro cervello associate ad un atteggiamento positivo, in modo da raggiungere una stabilità emotiva e ricordare i momenti felici.

IMG_9658
IMG_4758 IMG_4918

Il terzo beneficio sta nel potere dell’acqua di rinvigorire le menti stanche. Era il 1995 quando, secondo uno studio pubblicato dall’Environmental Psychology sono stati analizzati il rendimento e la concentrazione di due gruppi di studenti. Il gruppo che dava risultati didattici brillanti era quello con la stanza con vista alla natura a differenza dell’altro gruppo con un panorama urbano. Benefici bizzarri che fanno il paio con la quarta e penultima scoperta: guardare le fotografie fa bene, ma l’acqua nella vita reale fa meglio. La serenità si raggiunge anche stando all’aria aperta ma, la scoperta sta nel fatto che le persone sono più felici del 5,2% quando si trovano vicino ad un corpo d’acqua. Quinto è ultimo beneficio, tenuto appositamente alla fine della lista, sta proprio nell’esaltare l’acqua come nostro stato naturale. Connetterci all’acqua che, sin dal principio, ha fatto parte della nostra vita.

https://www.albaria.org/

http://www.skylinewebcams.com/

 


Inserito da Redazione 7 marzo 2016
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam