IL GRANDE TENNIS SBARCA A PALERMO CON LA SEMIFINALE FEMMINILE DI FEDCUP AL CIRCOLO DEL TENNIS

Palermo ospiterà, nei giorni fra il 20 e 21 aprile, l’importante competizione tennistica della FedCup, la  semifinale femminile Italia-Repubblica Ceca, la Coppa Devis delle donne. A poco meno di un mese dall’evento, grande è stato il riscontro da parte del pubblico appassionato, a dimostrazione del fatto che sono stati già venduti 1500 abbonamenti a fronte dei 4500 posti previsti.

banner-fed-cup-palermo

18 anni dopo, Palermo torna a respirare l’aria del grande tennis. Nel 1995, il Circolo Tennis di Via del Fante ospitò uno storico incontro di Coppa Davis tra Italia e Stati Uniti, in cui sbarcarono alla Favorita nientemeno che Andre Agassi e Pete Sampras, numero 1 e 2 del mondo (reduci dalla finale a Miami), senza dimenticare la coppia di doppio composta da Jared Palmer e Richey Reneberg, numeri 1 nella classifica di specialità. Nonostante un po’ di pioggia e la netta vittoria degli americani, fu un weekend indimenticabile per tutta la città. Oggi è il turno delle donne, e l’evento vale ancora di più: intanto perché si tratta di una semifinale (mentre allora era un quarto di finale), e poi perché la nazionale italiana ha concrete chance di vincere e conquistare la finalissima della Fed Cup, versione in gonnella della Coppa Davis. Anche questo sarà un match storico, perché Palermo non aveva mai ospitato un incontro di questa competizione. Di fronte avremo la Repubblica Ceca, altro grande motivo di interesse: le ceche guidano la classifica mondiale ITF, seguite proprio dall’Italia. Non potrebbe essere altrimenti, visto che le due nazionali si sono spartite le ultime quattro edizioni del trofeo.
Sul piano tecnico lo spettacolo è assicurato. L’Italia dovrebbe puntare su Sara Errani e Roberta Vinci, sempre più protagoniste nel circuito individuale e artefici del recente successo contro gli Stati Uniti, al 105 Stadium di Rimini. Allora, capitan Corrado Barazzutti convocò Karin Knapp e Nastassja Burnett come terza e quarta giocatrice, ma adesso stanno tornando su discreti livelli sia Flavia Pennetta che Francesca Schiavone, grandi protagoniste dei tre successi italiani in Fed Cup (2006, 2009 e 2010). Insomma, non è da escludere che possa ripresentarsi il quartetto che ha fatto la storia del tennis italiano. Le ceche, campionesse in carica, si presenteranno con la fortissima Petra Kvitova, vincitrice a Wimbledon 2011 e in grande ripresa dopo un 2012 non brillantissimo. Mancina, come la illustre connazionale Martina Navratilova, ha recentemente vinto il torneo di Dubai battendo in finale proprio Sara Errani. Ma si è giocato sul cemento, mentre a Palermo la terra battuta dovrebbe dare una mano alle italiane. Il team ceco, guidato dall’ex doppista Petr Pala, dovrebbe essere completato da Lucie Safarova e dal doppio composto da Lucie Hradecka e Andrea Hlavackova.

Nelle foto le protagoniste del Tennis Femminile italiano
sara-errani
Sara Errani
roberta-vinci
Roberta Vinci
flavia-pennetta
Flavia Pennetta
francesca-schiavone
Francesca Schiavone

L’incontro è organizzato dalla Federazione Italiana Tennis in collaborazione con la MCA Events, il CT Palermo e il Comune di Palermo. Sul campo centrale saranno predisposte tribune per un totale di 4.500 posti a sedere, tutti con poltroncine, per garantire un’esperienza confortevole a tutti gli spettatori. Palermo si conferma una città molto legata al tennis: lo stesso CT Palermo ha ospitato per circa cinquant’anni una storica tappa del circuito ATP, mentre da quasi trenta si gioca, sui campi del Country Time Club, un importante torneo WTA, peraltro vinto in due occasioni da Sara Errani (2008 e 2012).
Il legame delle “Cichi-Cichi” (come amano chiamarsi tra loro Errani e Vinci) con il capoluogo siciliano è rafforzato da Roberta Vinci, palermitana d’adozione. La tarantina infatti fa base in città da molti anni ed è una (piccola) star anche al di fuori del campo da tennis.

sito ufficiale:  http://www.fedcup.com
fonte: http://www.federtennis.it


Inserito da Redazione 29 Marzo 2013
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam