Italiani in Francia per la Med Cup di Windsurf

Dal 20 al 22 febbraio in gara a Marsiglia i giovani atleti delle classe RSX, Bic Techno 293 e Raceboard per l'11ma edizione della Med Cup organizzata dallo Y.C. Pointe Rouge a Marsiglia.

Schermata 2015-02-21 alle 23.03.38
(dal comunicato di Marco Rossi)
Sono tantissimi gli atleti italiani che da oggi (per la classe RS:X) e nelle giornate di sabato e domenica per la classe Techno 293 scendono in acqua a Marsiglia, per prendere parte alla Med-Cup. Una manifestazione promossa dallo Y.C. Pointe Rouge che legittimamente rappresenta il primo appuntamento stagionale a livello internazionale, con un occhio particolare rivolto al windsurf giovanile. Già una decina di anni fa le prime edizioni videro partecipi i nostri ragazzini della classe Aloha, collaborazione che si concretò anche in un abbinamento con un evento a Livorno che ancora viene ricordato. I numeri della regata parlano da soli: oltre duecento iscrizioni, tali da assicurare al fiore all’occhiello dello storico circolo marsigliese un posto privilegiato nel calendario europeo.

Parecchie sono le squadre presenti. Il Windsurfing Club Cagliari, con Erica Schirru nella Techno 293, Carlo Ciabatti e Andrea Schirru nella RS:X, guidato da Mauro Covre. Il CCR Lauria di Palermo, responsabile Armando Udine, con cinque atleti RS:X: Antonino Cangemi, Guglielmo Carmelo Conti, Ruggero Lo Mauro, Gabriele Rampolla, Francesco Tomasello. Il Circolo Surf Torbole con Nicolò Renna (Techno 293) accompagnato dal Segretario di Classe Vasco Renna. La SEF Stamura Ancona con la campionessa del mondo Giorgia Speciale e Riccardo Borghi, due atleti Techno 293, seguiti dal coach Roberto Pierani. Numerosa la rappresentanza Techno 293 del Circolo Nautico Loano, geograficamente il più vicino a Marsiglia, con Gioele Di Fiore, Carola Enrico, Matilde Fassio, Francesco Genesio, Simone Leoncini e Marta Monge, teamleader Franco Barreca.
Ma la squadra più consistente è quella della IV Zona Lazio, affidata a Dario Baffetti e Tatjana Biancheri: nella classe Techno 293 Filippo Albano e Giulia Dolera del Planet Sail, Daniele Aromatario e Daniele Gallo del Nauticlub Castelfusano, Lerisen Di Leo, Riccardo Milani, Alessandra Papitto  e Tim Wolter della LNI Ostia, Simone Montanucci della LNI Civitavecchia; nella classe RS:X Ludovica Morra della LNI Ostia, Luca Di Tomassi e Matteo Evangelisti della LNI Civitavecchia.

Una partecipazione numericamente degna di un campionato continentale, ma soprattutto l’opportunità a inizio stagione di un confronto ad alto livello con la scuola francese, la tradizionale rivale che con Israele e Italia ha marcato dieci anni di storia Techno 293. Modo migliore non poteva esserci per festeggiare la decima stagione agonistica di una classe che ogni anno miete consenso sempre maggiore nel mondo intero. A tutti gli atleti italiani impegnati a Marsiglia il nostro augurio.

j-5-pour-la-11eme-edition-de-506

Classifiche
http://www.ycpr.net/med-cup-13-windsurf-2015/resultats.html
Foto:
http://www.ycpr.net/med-cup-13-windsurf-2015/photos.html


Inserito da Redazione 21 febbraio 2015
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam