Vadnai e Van Aaholt vincono sul Garda i Campionati Mondiali Byte CII

L’ungherese Jonathan Vadnai e l'olandese Odile Van Aaholt hanno vinto nelle rispettive categorie maschile e femminile il Campionato Mondiale della classe Byte protagonista alle prossime Olimpiadi Giovanili in programma nel mese di agosto in Cina a cui l'Italia potrà partecipare grazie ai risultati ottenuti da Vittorio Gallinaro (Fraglia Vela Riva) e Carolina Albano (CV Muggia) entrambi quarti nelle rispettive classifiche maschile e femminile.

IMG_5813_podium-F IMG_5881podium_M
Riva del Garda, Trentino: Tredici prove previste e tredici prove portate a termine alla Fraglia Vela Riva, sul Garda Trentino, per i Campionati Mondiali Byte CII, classe giovanile singola protagonista insieme alle tavole Techno 293 alla seconda edizione delle Olimpiadi Giovanili.

Cinque giornate molto intense che hanno coinvolto giovani velisti di 15 e 16 anni provenienti da 24 paesi diversi, valide per la  qualificazione olimpica giovanile per Europa e per l’Africa. Sei i posti assegnati nella categoria maschile e femminile per il continente europeo e 2 per il continente africano alle olimpiadi giovanili cinesi.

Vento da sud oscillato dai 12 ai 16 nodi per le prime 11 prove, mentre domenica, l’ultima giornata, le due regate mattutine sono state disputate con  conclusione con vento da nord.

L'ungherese Jonathan Vadnai si conferma campione del mondo del singolo Byte CII (scafo scelto per la vela alle Olimpiadi Giovanili previste a Nanjing in Cina, dal 16 al 28 agosto), con ben 25 punti di vantaggio, nonostante non si sia presentato nelle ultime due prove (scartate) visto il suo vantaggio. Argento per l'olandese Houtman (1-5 i parziali finali) e bronzo per lo svedese Nordquist (6-1 i parziali delle ultime due regate). 

L’Italia raggiunge la qualifica olimpica, come prima nazione (Ungheria e Olanda pre-qualificate), anche se sfugge il podio all’azzurra Carolina Albano. Due quarti posti finali per gli azzurri Carolina Albano e il portacolori della Fraglia Vela Riva Vittorio Gallinaro, protagonista di una bella rimonta realizzata negli ultimi due giorni. Tra le femmine, doppietta olandese sul podio:  Odile Van Aaholt seguita da Mirthe Akkerman.
Nella categoria maschile, le altre nazioni ammesse dopo Olanda, Svezia e Italia e alle pre-qualificate Ungheria e Croazia sono Grecia, Portogallo e Francia grazie ai risultati finali di Kouklakis Papadopoulos, Rodolofo Pires e Richard Romen.
Nella categoria femminile sono Ukraina, Gran Bretagna, Portogallo, Norvegia e Francia le altre nazioni europee qualificate all'Olimpiade, mentre per quanto riguarda il continente africano si sono qualificate Egitto e Sud Africa, anche se senza avversaria, dato che l'algerina Ismahene (terza nazione africana presente), si è infortunata nel primo giorno di regate.

Sintesi risultati:
The M Byte CII World Champion: JONATAN VADNAI (HUN)
2nd: Scipio Houtman (NED)
3rd: Arvid Nordquist (SWE)
Classifica M:
http://www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r1547-result-f2922.pdf

Nazioni europee qualificate per le Olimpiadi Giovanili categoria maschile
1- NED
2- SWE
3- ITA
4- GRE
5- POR
6- FRA   

Nazioni africane qualificate per le Olimpiadi Giovanili categoria maschile
1- RSA
2- ALG

The Byte CII F World Champion is: ODILE VAN AANHOLT (NED)
2nd: Mirthe Akkerman (NED)
3rd: Maria Erdi (HUN)

Classifica F:
http://www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r1547-result-f2923.pdf

Nazioni europee qualificate per le Olimpiadi Giovanili categoria Femminile
1- ITA
2- UKR
3- GBR
4- POR
5- NOR
6- FRA   

Nazioni africane qualificate per le Olimpiadi Giovanili categoria femminile
1- EGY
2- RSA
  


Inserito da Redazione 28 aprile 2014
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam