Nuova webcam Live sul Porto di Palermo

La webcam istallata alla Cala di Palermo apre una nuova finestra sul porto di Palermo che è uno dei maggiori del Mediterraneo. (tratta per navi da crociera, e mezzi di collegamento per le isole minori, la Sardegna, Napoli, Civitavecchia, Livorno e Genova oltre che verso Tunisi).

webcam

Schermata 2015-03-24 alle 20.44.46

http://www.siciliacam.it/webcam/citta/porto-di-palermo/

La webcam istallata alla Cala di Palermo apre una nuova finestra sul porto di Palermo che è uno dei maggiori del Mediterraneo. (tratta per navi da crociera, e mezzi di collegamento per le isole minori, la Sardegna, Napoli, Civitavecchia, Livorno e Genova oltre che verso Tunisi).

Palermo deve proprio al porto il suo nome: fondata dai Fenici, fu rinominata dai greci Panormus (“tutto porto”). La zona della marina si estende oggi dai cantieri navali fino alla “Cala”. La Cala è il nome del’insenatura naturale dove sfociavano anticamente i fiumi Kemonia e Papireto, e dove i Fenici avevano creato il primo porto della città. Oggi, grazie anche ai lavori di riqualificazione degli ultimi anni, la zona della Cala si è trasformata in un’elegante passeggiata sul mare, con il porto turistico da una parte, e alcuni locali storici dal lato opposto, dove si possono ammirare le antiche fortificazioni delle Mura delle Cattive.

Il porto di Palermo è dunque uno snodo fondamentale sia come approdo commerciale che turistico. Costituisce inoltre uno dei fulcri della città, trovandosi esattamente nel centro storico, e a brevissima distanza dai quartieri residenziali. Dalle grandi direttrici di Via Amari e Via Stabile è possibile raggiungere a piedi in pochi minuti le due piazze principali: quella del Teatro Politeama e Piazza Verdi, dove sorge il Teatro Massimo.


Inserito da Redazione 24 Marzo 2015
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam