Vela – Flotta J24, Kils vince a Cervia il Campionato Invernale Pirini

Il J24 Kills armato da Massimo Frigerio (Circolo Nautico “Amici della Vela”) e timonato dal benacense Giovanni Bonzio ha concluso il tradizionale appuntamento organizzato dal Circolo Nautico Cervia Amici della Vela con tre vittorie nelle tre prove disputate nella giornata conclusiva a cui si aggiungono una vittoria e due secondi posti in quelle del giorno precedente.

Ita 473 Kils-Magica Fata
Concluso in bellezza al Campionato Invernale Memorial Stefano Pirini, appena concluso nelle acque di Cervia, per il J24 Kills armato da Massimo Frigerio (Circolo Nautico “Amici della Vela”) e timonato dal benacense Giovanni Bonzio. Kils, infatti, ha concluso il tradizionale appuntamento invernale perfettamente organizzato dal Circolo Nautico Cervia Amici della Vela con tre vittorie nelle tre prove disputate nella giornata conclusiva (a cui si aggiungono una vittoria e due secondi posti in quelle del giorno precedente), la vittoria nella classifica finale e anche in quelle delle due manches, il titolo di campione d’inverno arrivato dopo aver condotto la manifestazione sempre in testa fin dalla prima delle sette giornate di gara, e la grande soddisfazione che ha premiato non solo la bravura ma anche l’impegno e la forza di non arrendersi neanche davanti agli incidenti (17 punti; 2,1,1,2,1,2,1,2,12,2,2,1,1,1,1 i parziali).

Al secondo posto (sia della seconda manches che della classifica finale) Ita 400 Capitan Nemo co-armato dal Capo Flotta della Romagna, il ravennate Guido Guadagni, e da Domenico Brighi (Circolo Velico Ravennate) protagonisti di una doppietta di vittorie nella penultima giornata (27 punti; 3,2,8,1,2,1,4,3,3,1,1,1,2,4,3,2). Terzo in entrambe le classifiche Ita 432 Kaster armato da Alfredo Liverani (CUS Bologna, 45 punti; 5,6,3,8,4,4,3,4,2,3,ocs,5,3,2,2,5). Appena fuori dal podio, altri due equipaggi del Circolo di casa, ovvero Ita 402 Kermesse armato e timonato da Marco Maccaferri (49 punti) e Ita 424 Kismet di Antonio Antonelli (55 punti), rispettivamente quarto e quinto classificati e protagonisti di una vittoria di giornata.

“Abbiamo disputato belle regate con vento fresco che ci hanno tolto la ruggine della lunga pausa invernale dovuta ai lavori di ristrutturazione del Circolo. Sono state tutte regate molto combattute a dimostrazione che la Flotta sta crescendo sempre di più.” ha commentato il Capo Flotta della Romagna Guadagni “A questo imperdibile Campionato hanno partecipato una decina di equipaggi J24. Fra loro, un plauso particolare, non solo per il risultato finale ma soprattutto per la costanza e la tenacia dimostrata, va a Massimo Frigerio e al suo team: dopo la brutta disavventura all’Interlaghi dello scorso novembre (nella prima prova, dopo essere stato “centrato” da un Platu 25 svizzero, aveva disalberato ed era stato costretto al ritiro con diversi danni allo scafo), non volendo abbandonare l’Invernale, si era fatto prestare da amici un J24 non proprio all’ultimo grido, e, dopo aver chiesto il permesso al Comitato, fatto una nuova centratura della barca, issato le vele di ITA 305 e rimaneggiato un po’ l’equipaggio, era riuscito a mantenersi in testa alla classifica ma con il dubbio di poter partecipare alla seconda parte dell’Invernale. E, invece, a riprova di quanto siano determinati i “ragazzi” di Kils… eccoli nuovamente in acqua: non più con la vecchia Kils ma con Ita 473 Magica Fata che ha comunque avuto il permesso di continuare a regatare con il vecchio nome. Sono molto soddisfatto della nostra Flotta che adesso andrà in trasferta: prima a Porto Santo Stefano per Pasquavela e poi in giro per l’Italia per partecipare alle altre tappe del Circuito Nazionale J24. Un ringraziamento particolare al Circolo Nautico Cervia Amici della Vela ed al Comitato di Regata per l’ottima organizzazione di questo Invernale.”


Inserito da Redazione 31 Marzo 2015
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam