Vela/foil: il team FlyingNikka si aggiudica la Persico 69F Cup 2020

L'equipaggio con Lacorte, Bressani e Zennaro ha vinto la regata delle "barche volanti" davanti al team Razeto, De Felice e Fornaro. Terzi gli olandesi del Kingdom Team Netherlands.

Il team FlyingNikka di Roberto Lacorte si è aggiudicato la vittoria finale nella prima edizione della Persico 69F Cup, il circuito internazionale riservato a moderne barche “volanti” dotate di foil e in grado di raggiungere velocità straordinarie. 

FlyingNikka 47, vele blu griffate Cetilar, con a bordo lo stesso Lacorte al timone, Lorenzo Bressani ed Enrico Zennaro, ha chiuso la classifica del circuito in prima posizione, seguita dall’altra barca del team, la 74 con vele verdi e a bordo il timoniere Alessio Razeto, Lorenzo De Felice e Andrea Fornaro, seconda davanti agli olandesi del Kingdom Team Netherlands, terzi classificati.

Una doppietta eccezionale, quella conquistata dai due scafi armati dall’imprenditore toscano, in regata come d’abitudine per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, che nel corso dei tre Grand Prix disputati quest’anno sul lago di Garda – il quarto, in programma a Porto Cervo la settimana prossima, è stato annullato visto l’evolversi della situazione sanitaria in relazione al Covid-19 – hanno sempre recitato un ruolo da protagonista. Vedere, per credere, le due vittorie (su tre) conquistate da FlyingNikka 47.  

(Comunicato stampa)


Inserito da Redazione 6 Novembre 2020
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam