Vela: Lo Mauro, Casagrande, Ferracane, Giangrande e Villa vincono a Mondello

Schermata 2016-05-29 alle 13.30.12    Schermata 2016-05-29 alle 13.28.25

di Guido Amato

A ideale conclusione di due settimane all’insegna del windsurf, sabato 21 e domenica 22 maggio si è svolta nel golfo di Mondello la seconda prova del Campionato Zonale, VII zona, che ha visto gli atleti delle classi RS:X Youth maschile e femminile, Techno 293 (U17, U15, U13 ed esordienti) e Windsurfer regatare tutti insieme.

Così come per i Campionati Nazionali Classe Windsurfer, che hanno preceduto di una settimana la Zonale, le condizioni sono state differenti, sfidanti ma altrettanto ottimali, consentendo di disputare tutte e sei le prove previste ben gestite dal comitato di regata, presieduto da Nicola Tartamella di Marsala, che ha organizzato i partecipanti in due flotte con due distinte partenze in un campo montato “a trapezio”.

Motivo di interesse il vedere confrontarsi insieme atleti appartenenti a generazioni distanti e con attrezzature differenti e suddivisi in vari ordini di arrivo per determinare le classifiche dell’RS:X Youth, Techno 293 (nelle categorie under 17/15/13, esordienti e Windsurfer) l’esperienza del sempreverde Marco Casagrande in Windsurfer sembrava potesse compensare la maggiore velocità della classe RS:X 8.5.

Vento teso, a tratti impegnativo, nella giornata di sabato che ha visto subito evidenziare la supremazia dei due portacolori del Circolo Lauria, Ruggiero Lo Mauro ed Antonio Cangemi davanti a tutti nella classifica dei “grandi”, infastiditi non poco dall’esperto Marco Casagrande sul Windsurfer. Altrettanto netta l’affermazione fra gli under 15 con Alessandro Giangrande (del Lauria) che ha portato a segno tre primi nella prima giornata di regate, ripetendosi anche nella seconda. Nella categoria Techno293 U13 – lotta a due tra Giorgio Villa (Canottieri Marsala) e Giuseppe Romano (Lauria), terzo Marcello Barbaro.

Vento in calo e regate più tecniche nella giornata di domenica, con flotte in acqua a mezzogiorno, e nessuna sorpresa nell’ordine di arrivo che conferma quanto emerso nel corso della giornata precedente, ma con la vittoria finale di Ruggiero Lo Mauro davanti ad Antonio Cangemi che hanno concluso a pari punti e Marco Casagrande, terzo in Windsurfer.

Tra i Techno 293 U15 vince Alessandro Giangrande davanti a Vittorio Todaro e Gianmarco Genna (Canottieri Marsala). Per gli U13 podio costituito nell’ordine da Giorgio Villa (Canottieri Marsala), Giuseppe Romano (Lauria) e Marcello Barbaro (Clubino del Mare). Negli esordienti netta affermazione di Davide Ceserani davanti ad Alessandro Mangione alla loro prima regata, rispettivamente quinto e sesto della

classifica generale degli under 13 Techno 293.
Schermata 2016-05-29 alle 13.28.43Schermata 2016-05-29 alle 13.29.51Schermata 2016-05-29 alle 13.29.19
Schermata 2016-05-29 alle 13.29.37

 

foto: https://www.facebook.com/203272576360276/photos/a.1185791778108346.1073741860.203272576360276/1185808014773389/?type=3&theater

Classifiche:

Schermata 2016-05-29 alle 13.24.58


Inserito da Redazione 29 Maggio 2016
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam