Vela: Mondiali 470, Australia ed Austria si confermano, Italia lontana

Ad Haifa, in Israele, i “canguri” Belcher-Ryan e le austriache Vadlau-Ogar si riconfermano sul tetto del mondo. Gli italiani lontani dalla Top 10: Caputo e Sinno sono ventesime, tra gli uomini, Emanuele ed Enzo Savoini chiudono 35esimi. Ultima possibilità di qualificazione Olimpica ad aprile 2016 grazie al Trofeo “Principesa Sofia” a Palma di Maiorca.

mondiali 470 medal race foto ronen topelberg aquazon

Di Edoardo Ullo

I Campionati del Mondo della Classe Olimpica 470 hanno visto le conferme degli equipaggi australiani ed austriaci. Ad Haifa, in Israele, i titoli iridati maschile e femminile rimangono rispettivamente a Belcher-Ryan ed a Vadlau-Ogar che avevano vinto l’anno scorso a Santander, in Spagna.

Tra gli uomini Mathew Belcher e Will Ryan hanno concluso a quota 57 ed è stata decisiva la medal race con il quarto posto e gli otto punti. Per Belcher è il sesto alloro mondiale consecutivo.

Argento ai croati Sime Fantela ed Igor Marenic che sono stati sulla scia degli australiani per la durata delle regate. Bronzo ai rappresentanti della Russia Pavel Sozykin e Denis Gribanov.

Tra le donne, detto di Lara Vadlu e Jolanta Ogar vittoriose con 43 punti, troviamo le britanniche Hannah Mills e Saskia Clark (55) e le francesi Camille Lecointre e Marseille Engie (79) rispettivamente argento e bronzo.

LE NAZIONI QUALIFICATE A RIO 2016, L’ITALIA E’ ANCORA ASSENTE
La competizione iridata di Haifa metteva in palio i posti per le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. L’Italia della classe Olimpica 470 non c’è né a livello maschile né femminile.

Tra gli uomini sono al momento sei le nazioni che hanno staccato il pass per la classe 470. Ci sono: Argentina, Finlandia, Germania, Israele, Sud Africa e Turchia che si aggiungono alle rappresentative che avevano raggiunto il traguardo già nel 2014 dopo i Mondiali di Santander, ossia, Australia, Croazia, Francia, Grecia, Giappone, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Spagna ed Usa oltre al Brasile padrone di casa.

Tre, le nazioni femminili qualificate a Rio: Australia, Germania e Polonia che si aggiungono a Francia, Gran Bretagna, Giappone, Olanda, Nuova Zelanda, Cina, Slovenia, Usa e, naturalmente, Brasile.

http://www.sailing.org/news/41335.php

I PIAZZAMENTI DEGLI AZZURRI
Gli equipaggi italiani chiudono questo Mondiale lontani dalla top ten. Tra le donne bisogna risalire al 20mo posto di Roberta Caputo ed Alice Sinno, al 25mo per Benedetta Di Salle ed Alessandra Dubbini ed al 33mo per Elena Berta e Sveva Carraro 35me.

Grazie al 20mo posto, Caputo-Sinno ottengono l’accesso al Team Olimpico Performance, mentre per gli altri equipaggi, le prossime due occasioni per ottenere questo risultato saranno i Campionati Europei e i Campionati Mondiali 2016.
L’ultimo slot continentale di qualifica olimpica per nazioni verrà invece assegnato per l’Europa al prossimo Trofeo “Princesa Sofia di Palma di Maiorca”, nell’aprile del 2016.

Tra gli uomini troviamo il 35mo posto per Emanuele ed Enzio Savoini ed il 39mo per Matteo Capurro-Matteo Puppo.
mondiali 470 podio maschile foto ronen topelberg aquazon
LE CLASSIFICHE
Top ten maschile

1. Mathew Belcher/Will Ryan (AUS 11) – 57 pts
2. Sime Fantela/Igor Marenic (CRO 83) – 62 pts
3. Pavel Sozykin/Denis Gribanov (RUS 5) – 69 pts
4. Jordi Xammar/Joan Herp (ESP 44) – 73 pts
5. Joonas Lindgren/Niklas Lindgren (FIN 7) – 77 pts
6. Anton Dahlberg/Fredrik Bergstrom (SWE 349) – 83 pts
7. Onán Barreiros Rodríguez/Juan Curbelo Cabrera (ESP 9) – 85 pts
8. Carl-Fredrik Fock/Marcus Dackhammar (SWE 350) – 90 pts
9. Ferdinand Gerz/Oliver Szymanski (GER 10) – 94 pts
10. Luke Patience/Elliot Willis (GBR 868) – 110 pts.

http://2015worlds.470.org/en/default/races/race-resultsall?utm_source=ISAF+Press&utm_medium=email&utm_campaign=Rio+2016+-+470+Worlds+Qualification

mondiali 470 podio femminile foto ronen topelberg aquazon

LE CLASSIFICHE
Top ten femminile
1. Lara Vadlau/Jolanta Ogar (AUT 431) – 43 pts
2. Hannah Mills/Saskia Clark (GBR 118) – 55 pts
3. Camille Lecointre/Helene Defrance (FRA 9) – 79 pts
4. Jo Aleh/Polly Powrie (NZL 75) – 85 pts
5. Afrodite Kyranakou/Anneloes Van Veen (NED 216) – 101 pts
6. Agnieszka Skrzypulec/Irmina Mrozek Gliszczynska (POL 11) – 105 pts
7. Anne Haeger/Briana Provancha (USA 1712) – 111 pts
8. Annika Bochmann/Marlene Steinherr (GER 72) – 128 pts
9. Carrie Smith/Jaime Ryan (AUS 99) – 145 pts
10. Marina Gallego/Fatima Reyes (ESP 33) – 160 pts.

http://2015worlds.470.org/en/default/races/race-resultsall?utm_source=ISAF+Press&utm_medium=email&utm_campaign=Rio+2016+-+470+Worlds+Qualification


Inserito da Redazione 20 ottobre 2015
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam