Windsurf: Europeo Techno293Plus a Nicolò Renna e Giorgia Speciale

Gli azzurri hanno conquistato il gradino del podio più alto nelle rispettive categorie marchile e femminile dei campioni europei di tavole a vela della classe Techno 293 Plus, disputati a Palermo nel Golfo di Mondello.

Di Edoardo Ullo

È azzurro il cielo sopra Mondello. Un azzurro che si tinge d’oro. Gli italiani Nicolò Renna e Giorgia Speciale, infatti, vincono il campionato Europeo Techno 293 Plus che si è concluso nelle acque del golfo della celebre borgata marinara di Palermo.

Una festa del windsurf che ha ricordato quella del 2015 con l’Europeo Open della classe Olimpica RSX che vide ai nastri circa 300 atleti in rappresentanza di 41 nazioni in un campionato di altissimo livello e che vide tutti i protagonisti della Olimpiadi di Rio 2016.

Competizioni che confermano la vocazione naturale di Mondello, di Palermo e della Sicilia, ad ospitare eventi di questo genere forti anche di un clima invidiabile unite ad una bellezza naturalistica.

L’Europeo di Techno 293 Plus, organizzato dal Club Roggero di Lauria, ha tenuto banco per una settimana a Palermo diventata in questi giorni capitale europea del windsurf giovanile olimpico, nella quale i 130 atleti provenienti da 27 nazioni si sono dati battaglia in 15 regate.

Tra i ragazzi, quindi, Nicolò Renna del circolo Surf Torbole allenato dal palermitano Dario Pasta, ha centrato il massimo alloro. Il giovane azzurro, dopo il successo ai mondiali dell’anno scorso, coglie l’oro europeo grazie alla sua costanza. Nelle 15 prove disputate ha ottenuto due vittorie, quattro secondi posti e non è mai sceso oltre la dodicesima posizione. Risultato, tra l’altro, scartato assieme ad un settimo posto ottenuto nella regata inaugurale. Per lui 47 punti netti che sono bastati per avere la meglio sul francese Tom Garandeau, argento con 51 punti, e sull’altro transalpino Yun Poulequin, bronzo con 63 punti. Buona la prestazione dell’altro giovane italiano giunto in nona posizione di Giorgio Stancampiano (131 punti).

Nella competizione femminile, invece, non c’è stata storia. Giorgia Speciale del Circolo Velico Satamura di Ancona allenata da Roberto Pierani ha dominato la kermesse con ben 5 successi parziali, 4 secondi posti ed un terzo ed ha scartato un settimo posto ed un non classificato.

Per lei 30 punti totali. Ben distante la greca Aikaterini Divari, 63 punti, che a sua volta a tenuto a bada la britannica Islay Watson. Buon quinto posto per Enrica Schirru di cagliari.

Felicissimi, come è normale che sia, i due vincitori. Renna ha così commentato: “Ho mantenuto alta la concentrazione ed ho sempre tenuto a visto il mio principale avversario. Sono soddisfatto ed ora punterò al Mondiale e ad ottobre alle Olimpiadi Youth”.

Stessi programmi per la Speciale ma con una tappa importante: “Prima dovrò affrontare un esame più impegnativo, la maturità scientifica”.

Classifica maschile primi 10:
1) Nicolò Renna (Ita) 47 punti – Circolo Surf Torbole,
2) Tom Garandeau (Fra) 51,
3) Yun Pouliquen (Fra) 63,
4) Alexandros Kalpogiannakis (Gre) 83, 5) Leonidas Tsortanidis (Gre) 85. 9) Giorgio Stancampiano (Ita) 136 – Lauria Palermo,

Gli altri Italiani in gara: 14) Riccardo Onali (Ita) 167, 24) Riccardo Renna (Ita) 211, 31) Edoardo Tanas (Ita) 277, 29) Nicolò Gatti (Ita) 286, 32) Alessandro Verona, 34) Alessandro Giangrande, 47) Roman Sorrentino, 49) Tommaso Antognoli,

Classifica femminile prima 10:
1) Giorgia Speciale (Ita) 30 punti,
2) Aikaterini Divari (Gre) 63,
3) Celina Saubidet Birkner (Arg) 79,
4) Cheuk Wing Mak (Hong K.) 92, 5) Islay Watson (Gbr) 96, 6) Alisya Gibson (Gbr) 113, 7) Enrica Schirru (Ita) 122.  

CLASSIFICHE Complete Maschile: http://europeans2018.plus.techno293.org/results/men-euro

Classifiche Complete Femminile: http://europeans2018.plus.techno293.org/results/women-euro

Foto: Albaria Credit: https://www.facebook.com/pg/AlbariaOFFICIAL/photos/?tab=album&album_id=1873565982664252

link precedente manifestazione:
http://worlds2017.plus.techno293.org/


Inserito da Redazione 8 aprile 2018
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam