PARADOSSO A MONDELLO FRA INTERESSI PUBBLICI E PRIVATI

Nonostante gli organi di giustizia abbiano condannato l'operato dei funzionari dell'Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente e della Mondello Immobiliare italo-belga, la Regione Siciliana non si è ancora attivata per definire le autorizzazioni che consentano l'utilizzo pubblico della spiaggia. Il CGA ha infatti confermato l’ordinanza emessa dal TAR che la Regione Siciliana dovrà fare rispettare per liberare il Demanio Marittimo da cancellate, attrezzature e strutture balneari per i servizi giornalieri per tornare in tutta la sua naturale bellezza per accogliere liberamente turisti cittadini ed i partecimpanti della 30 edizione del World Festival On The Beach in programma dal 20 al 27 giugno. E' solo un tratto di spiaggia degli oltri 1500 metri fronte mare da rendere disponibili per le esigenze organizzative e la fruizione pubblica dell'area senza accessi ed ingressi.

Vincenzo 2012 (72)

planimetria-2

La spiaggia dovrà essere liberata da cancellate, attrezzature e strutture balneari di qualsiasi genere per tornare in tutta la sua naturale bellezza ed accogliere anche i partecipanti della 30 edizione del World Festival On The Beach in programma dal 20 al 27 giugno. In programma i Campiianti Europei Open di Windsurf assoluti e giovanili organizzati dai due club di Mondello, l’Albaria e Lauria che potranno far fruire liberamente oltre alle aree dell’isola pedonale anche 3.000 mq. della confinante spiaggia. E’ questo il risultato giuridico ottenuto dagli organizzatori della manifestazione grazie all’avvocato Riccardo Rotigliano nella diatriba giudiziaria che ha visto il CGA confermare l’ordinanza del Tribunale Amministrativo di Palermo che ha condannato principalmente l’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente per l’illegittimità con cui il dirigente SALVATORE Di MARTINO ed il funzionario ANTONIO DI FRANCO (servizio 5 Demanio Marittimo), avrebbero operato ai danni del PUBBLICO INTERESSE sostenendo con una procedura illegittima, gli interessi della società siciliana “Mondello Immobiliare Italo-Belga”.

Salvatore Di Martino_2015-04-26 alle 12.01.41
Nella foto l dirigente dell’Arta Sicilia SALVATORE Di MARTINO (servizio 5 Demanio Marittimo)

I Campionati Europei Open del Windsurf Olimpico in programma dal 20 al 27 Giugno a Mondello è una manifestazione sportiva riservata a due delle 10 classi Olimpiche di vela, che saranno protagoniste alle prossime Olimpiadi di Rio nel 2016. Essa è organizzata dall’Albaria e dal Circolo Lauria sotto l’egida della classe Internazionale RS:X, della Federazione internazionale della Vela (ISAF), della Federazione Italiana Vela e coinvolgerà circa un migliaio di addetti con 250 atleti in rappresentanza di 30 nazioni.

“Dispiace questa ennesima mancata disponibilità a far utilizzare quei 3000 metri individuati dallo stesso dirigente del Demanio Marittimo della Regione Siciliana degli oltre 36.000 della spiaggia di Mondello. L’operato dei dirigenti dell’Amministrazione pubblica contrasta con gli interessi primari e la crescita sana della Città di Palermo. Abbiamo fiducia nella Giustizia, ma la legge non è legge se non si rispetta.” – Ha dichiarato Vincenzo Baglione direttore generale dell’evento.

articolo correlato link: https://www.albaria.org/si-del-tar-per-lutilizzo-della-spiaggia-di-mondello-per-campionati-europei-di-windsurf/


Inserito da Redazione 4 Giugno 2015
Albaria Prima Pagina è una pubblicazione, edita da Albaria A.S.D., iscritta il 26/03/1983 al n. 10 del registro della stampa presso il Tribunale di Palermo. E-mail albariapress@albaria.com


Esplora le webcam