fTaccola©_FTL7111

Duvetica Grey Goose di Sergio Quirino Valente e Golf di Gabriele Giuseppe Giardini al comando

Campionato Italiano di Vela d'Altura-Delta Motors Cup - Vento e sole a Civitanova Marche per la prima giornata di regate della rassegna tricolore che ha visto disputarsi due prove. Quarantasei le barche ORC International (23 nel gruppo A ed altrettante nel gruppo B) ai nastri di partenza.


IMG_4402

Windsurf – Laura Linares vince a Marsala

Successo dell'atleta siciliana classificatasi al terzo posto della graduatoria generale unificata con gli youth maschile e formula. Ha vinto Ruggero Lo Mauro (Lauria) davanti al compagno di club Antonio Cangemi che ha concluso a pari punti con il primo. Terzo degli RS:X Youth Francesco Tomasello. In gara alche gli atleti tella classe Techno 293 con Federico Ferracane (Circolo Marsala) vincitore fra gli uomini e Rosanna Stancampiano (Lauria) fra le donne.


thumbnail

Al test event delle Cassi Olimpiche L'alfiere del Gruppo della Guardia di Finanza domina la gara nella classe Laserr standard; medaglia d'argento nella 49er fx femminile con Conti e Clapcich (Gruppo Sportivo Aniene) che in finale lasciano il primo posto alle atlete di casa Martine Soffiatti Grael – Kahena Kunze. Nei Nacra 17 Bissaro-Sicouri chiudono settimi.


Il 100 piedi di Igor Simcic, con lo skipper Jochen Schumann con Alberto Bolzan ha tagliato il traguardo davanti al porto di Montecarlo alle 11, 46 minuti e 48 secondi di ieri (23 agosto),migliorando di circa un’ora e 15 minuti il precedente primato, stabilito dalla stessa imbarcazione nell’edizione del 2010 (48 ore, 52 minuti) della manifestazione organizzata da Circolo della Vela Sicilia di Mondello.


thumbnail

Windsurf Classe Olimpica RSX - Tra gli uomini successo a mani basse per l'asiatico già sicuro del primo posto prima della medal race; nella gara femminile, la francese ha vinto il duello sulla polacca Bialecka dominatrice dell'europeo di Mondello.


thumbnail

Quaranta le barche alla partenza dell'undicesima edizione della regata a vela nel Golfo di Mondello


thumbnail

Windsurf Classe Olimpica RSX - Prima finalissima per due delle dieci classi olimpiche che stanno disputando il test ad un anno dalle Olimpiadi con il cinese Aichen Wang che ha vinto con una giornata di anticipo. Fra le donne in testa la francese Charlie Picon a pari punti con la polacca Margozata Bialecka. Nessuna possibilità di medaglie per i due azzurri del windsurf maschile e femminile Mattia Camboni e Flavia Tartaglini. Restano in zona medaglia solo due atleti della spedizione azzurra in finale domani 21 agosto.


Sono stati inaugurati nella spiaggia pubblica di Torre Quetta, a Bari, i due corridoi di lancio per la pratica di windsurf e di kitesurf a favore dello sport e della sicurezza dei bagnanti. La città di Bari diventa così il primo comune pugliese a essere dotato di entrambi i corridoi. L’intervento, reso possibile grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, consentirà agli amanti degli sport da scivolamento di praticare la disciplina sportiva in sicurezza. All’inaugurazione è intervenuto l’assessore comunale allo Sport, Pietro Petruzzelli.


thumbnail

Nona Flavia Tartaglini con Laura Linares dodicesima. Fra gli uomini vince Pawel Tarnowski ed azzurri fuori dall'alta classifica con Esposito 20mo, Camboni 21mo, Baglione 30mo e 47mo Benedetti. Medaglia di bronzo fra gli Youth per il cagliaritano Carlo Ciabatti mentre nelle donne quinta piazza per Giulia Alagna e 10ma Giorgia Speciale con un podio tutto israeliano.


thumbnail

In gara 273 atleti in rappresentanza di ben 41 nazioni, che dopo le prime prove disputate vedono sei azzurri qualificati per la finale: qualificano 3 uomini con Federico Esposito, Mattia Camboni, Marcantonio Baglione e tre donne con Flavia Tartaglini, Laura LInares e Veronica Fanciulli. In testa nella classifica generale maschile l'olandese Dorian Van Rijsselberge (nella foto - Oro alle Olimpiadi di Londra) ed in quella femminile la polacca Malgorzata Bialecka.


webcam-live-mondello

Webcam LIVE Albaria/Siciliacam

Tutti i diritti riservati - All Rights Reserved

Webcam Porto di Palermo Molo Sud

Webcam Mondello Valedesi


      



IN PRIMO PIANO

Speciale: IL CASO FORTI La storia di Enrico Forti...

 

MONDELLO: Consentite esclusivamente nel periodo estivo le strutture sulla spiaggia.
Assolto dall'accusa di abuso edilizio l'amministratore delegato della società Italo-Belga, rinviato a giudizio nel marzo del 2010 per aver costruito negli anni 2007/2009 strutture sul demanio marittimo senza licenza ed annessi permessi.


“APPROFITTATORI DEL BENE PUBBLICO” LA ITALO-BELGA HA CHIESTO UN RISARCIMENTO DI OLTRE 500 MILA EURO ALL'ENTE PUBBLICO PER IL MANCATO UTILIZZO DI 100 METRI DI SPIAGGIA PER 6 GIORNI.
La società siciliana che gestisce il piu' grosso stabilimento balneare di Palermo, ricorre al T.A.R. Sicilia contro l'Assessorato Territorio ed Ambiente che ha disposto, per motivi di pubblico interesse...


PALERMO: CHE LA SABBIA DI MONDELLO TORNI "RIPULITA"...
I giudici del Consiglio di Giustizia Amministrativa hanno confermato la sentenza del TAR Sicilia contro la Società Italo-Belga per la mancata rimozione delle strutture sulla spiaggia. ...


LA VERITA’ SULLA SPIAGGIA DI PALERMO
ECCO IL VIDEO DELLO SPECIALE DI REPORT CHE SMASCHERA GLI INTOCCABILI DI MONDELLO

L’inchiesta denuncia realizzata da Emilio Casalini, andata in onda nella trasmissione su RAI 3 condotta da Milena Gabanelli si è rivolta al tema degli “intoccabili” che gestiscono alcune aree pubbliche di Palermo


Mondello: VIDEO
L’ABBANDONO DEL LUNGOMARE
UNA PASSEGGIATA SUL MARCIAPIEDE CHE CORRE LUNGO LA SPIAGGIA FRA MANUFATTI E SCRITTE MARMOREE "PROPRIETA' PRIVATA"


Mondello
UN VIDEO SUL WAKEBOARD TRAINATO DA UNA COMBINATA VERRICELLO MOTOZAPPA METTE A NUDO IL MOLO DI PUNTA CELESI LA CUI RISTRUTTURAZIONE HA AGGRAVATO LO STATO DI DETURPAZIONE E PERICOLO


MONDELLO - PALERMO 19 Luglio 2011
L'ABBATTIMENTO DELLE PALME SANE DI PIAZZA VALDESI. L'INTERVENTO DEI RESIDENTI EVITA DI TAGLIARE UNA PIANTA CHE RESTA IN VITA ED IN OTTIMA SALUTE. MA LE ALTRE?



Mondello: VIDEO

CARTOLINA DA MONDELLO, OGGI ANGOLO DELLA CITTA' DI PALERMO VISSUTA TUTTO L'ANNO