IMG_0073

ISAF Sailing Worlds – Windsurf RS:X con Flavia Tartaglini in finale. L’Olanda festeggia due Ori nelle classi Laser Standard e Radial.

Francesi al comando in entrambe le classi con Julien Bontemp (RSX maschile) e Charlie Picon (RS:X femminile), quest'ultima si è assicurata il titolo con una giornata di anticipo. Flavia Tartaglini grazie alla rimonta in sesta posizione è l'unica atleta italiana ad essere entrata in finale rimanendo al vertice della Ranking Mondiale. Fuori dall'alta classifica gli altri azzurri in gara. Completate le qualificazioni per le nazioni in quattro delle 10 classi. L'Italia ottiene il pass in quattro specialità: RSX maschile e femminile, Laser Standard e Radial.


IMG_6518

BAGNO DI FOLLA PER LA CERIMONIA DI APERTURA DEI MONDIALI DI VELA A SANTANDER

Il presidente dell'Isaf Carlo Croce davanti a diverse autorità ed una marea di pubblico ha dichiarato aperto l'evento che raggruppa tutte e 10 le classi olimpiche che saranno protagoniste a Rio 2016. Azzurri pronti a dare il massimo per qualificare l'Italia in più classi.


thumbnail

Giovedi 11 settembre cerimonia di apertura nella città in Cantabria per i mondiali ISAF 2014 che si concluderanno il 20. 87 paesi partecipanti. In palio oltre ai titoli assoluti la qualificazione del 50% dei posti per le nazioni in vista delle Olimpiadi di Rio 2016. Italiani in gara in tutte le 10 classi con Flavia Tartaglini, l'equipaggio doppio Bissaro-Sicuori e MIchele Paoletti al comando della ranking mondiale nelle rispettive classi di windsurf femminile, Nacra e Finn.


thumbnail

Esordio positivo in Cina per le due atlete azzurre che chiudono la giornata nella Top Ten della classifica generale femminile del windsurf e Byte CII. Gli altri due italiani in gara Lo Mauro e Gallinaro occupano rispettivamente l’11mo e 23ma posizione.


thumbnail

L’azzurra si è portata in zona podio grazie ad un primo, terzo e nono di giornata. In testa la francese Charline Picon e 12ma l’altra azzurra Laura Linares.Nella RSX maschile al comando l’olandese Van Rijsselberge davanti al greco Kokkalanis, 22mo Marcantonio Baglione. Terzo popsto per Giorgio Poggi grazie ad un secondo e due quarti nelle tre prove disputate. Francesco Marrai è 11mo (Laser Standard).


thumbnail

L'Aquece Rio-International Sailing Regatta 2014 si disputerà da domenica 3 agosto a sabato 9 nel campo di regata che ospiterà i Giochi Olimpici di Rio 2016. Sotto la Direzione Tecnica della Federvela Michele Marchesini in gara una piccola rappresentativa di azzurri con il compito di esplorare il campo di gara che vedrà protagonisti nel 2016 gli atleti delle dieci classi che si contenderanno le 30 medaglie della vela.


Niente gare oggi a Brest per assenza di vento e gli azzurri festeggiano i successi nella categoria under17 con il cagliaritano Carlo Ciabatti ed under15 con Giorgia speciale di Ancona che si è riconfermata al vertice mondiale della sua categoria. Gli altri azzurri nella top 10 sono Matteo Evangelisti (seso) under 17, Thamas Marta nella Under 15 femminile e decimo posto per Giorgio Stamcampiano.


thumbnail

Arrivano fino a 14 metri le onde che surfa il Cagliaritano Francisco POrcella, l'unico italiano nella categoria delle big Wave ad aver raggiunto grandi successi. Tra un viaggio per il mondo e qualche shooting, il surfista racconta la sua storia sulle pagine del sito della rivista on line.


thumbnail

Respinta la richiesta di risarcimento di 500mila euro avanzata dalla Mondello immobiliare italo belga contro la Regione Siciliana, Assessorato Territorio ed Ambienteche aveva autorizzato nel 2012 l’organizzazione del World Festival On The Beach, consentendo al pubblico il libero utilizzo della spiaggia senza ingressi accessi e cancellate.


thumbnail

Condizioni meteo variabili e vento che si fa desiderare nelle acque francesi della Bretagna dove si sono dati appuntamento ben 400 atleti in rappresentanza di 28 nazioni. Trenta gli italiani in gara.


webcam-live-mondello




IN PRIMO PIANO

Speciale: IL CASO FORTI La storia di Enrico Forti...

 

MONDELLO: Consentite esclusivamente nel periodo estivo le strutture sulla spiaggia.
Assolto dall'accusa di abuso edilizio l'amministratore delegato della società Italo-Belga, rinviato a giudizio nel marzo del 2010 per aver costruito negli anni 2007/2009 strutture sul demanio marittimo senza licenza ed annessi permessi.


“APPROFITTATORI DEL BENE PUBBLICO” LA ITALO-BELGA HA CHIESTO UN RISARCIMENTO DI OLTRE 500 MILA EURO ALL'ENTE PUBBLICO PER IL MANCATO UTILIZZO DI 100 METRI DI SPIAGGIA PER 6 GIORNI.
La società siciliana che gestisce il piu' grosso stabilimento balneare di Palermo, ricorre al T.A.R. Sicilia contro l'Assessorato Territorio ed Ambiente che ha disposto, per motivi di pubblico interesse...


PALERMO: CHE LA SABBIA DI MONDELLO TORNI "RIPULITA"...
I giudici del Consiglio di Giustizia Amministrativa hanno confermato la sentenza del TAR Sicilia contro la Società Italo-Belga per la mancata rimozione delle strutture sulla spiaggia. ...


LA VERITA’ SULLA SPIAGGIA DI PALERMO
ECCO IL VIDEO DELLO SPECIALE DI REPORT CHE SMASCHERA GLI INTOCCABILI DI MONDELLO

L’inchiesta denuncia realizzata da Emilio Casalini, andata in onda nella trasmissione su RAI 3 condotta da Milena Gabanelli si è rivolta al tema degli “intoccabili” che gestiscono alcune aree pubbliche di Palermo


Mondello: VIDEO
L’ABBANDONO DEL LUNGOMARE
UNA PASSEGGIATA SUL MARCIAPIEDE CHE CORRE LUNGO LA SPIAGGIA FRA MANUFATTI E SCRITTE MARMOREE "PROPRIETA' PRIVATA"


Mondello
UN VIDEO SUL WAKEBOARD TRAINATO DA UNA COMBINATA VERRICELLO MOTOZAPPA METTE A NUDO IL MOLO DI PUNTA CELESI LA CUI RISTRUTTURAZIONE HA AGGRAVATO LO STATO DI DETURPAZIONE E PERICOLO


MONDELLO - PALERMO 19 Luglio 2011
L'ABBATTIMENTO DELLE PALME SANE DI PIAZZA VALDESI. L'INTERVENTO DEI RESIDENTI EVITA DI TAGLIARE UNA PIANTA CHE RESTA IN VITA ED IN OTTIMA SALUTE. MA LE ALTRE?



Mondello: VIDEO

CARTOLINA DA MONDELLO, OGGI ANGOLO DELLA CITTA' DI PALERMO VISSUTA TUTTO L'ANNO