Schermata 2015-02-21 alle 23.03.38

Italiani in Francia per la Med Cup di Windsurf

Dal 20 al 22 febbraio in gara a Marsiglia i giovani atleti delle classe RSX, Bic Techno 293 e Raceboard per l'11ma edizione della Med Cup organizzata dallo Y.C. Pointe Rouge a Marsiglia.


IMG_8997

Mondello 7 febbraio 2015 Windsurf ed Arcobaleno

Un inteso arcobaleno al centro del Golfo di Mondello a Palermo, per rendere speciale l'allenamento dei windsurf


thumbnail

I canoisti gialloverdi Antonio Scaduto e Andrea Facchin, medaglia di Bronzo nel K2 1000 alle Olimpiadi di Pechino 2008 lasciano il Gruppo Sportivo Fiamme Gialle per dedicarsi al Servizio d’Istituto, dopo la loro gloriosa carriera in quasi 20 anni di attività agonistica e fra cui la conquista del Bronzo nel K2 1000 a Pechino 2008.


thumbnail

Successo nella classe Nacra 17 con Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri (GS Polizia Penitenziaria) e nei 49fx con Giulia Conti e Francesca Clapcich (Circolo Aniene Roma) che conquistando rispettivamente il primo e secondo posto. Nel RS:X femminile Flavia Tartaglini (Guardia di Finanza) finisce quarta mentre nell'RS:X maschile Mattia Camboni (G.S. Polizia Penitenziaria) chiude al 10mo posto. Nel Finn rimonta in ottava posizione MIchele Paoletti (S.V. Barcola Grignano). Nella classe paraolimpica Skud 18 vincono la medaglia di bronzo Marco Gualandris e Marta Zanetti.


thumbnail

Italiani in finale in entrambe le classi di Windsurf con Flavia Tartaglini (terza nell’RS:X F) e Mattia Camboni (ottavo nell’RS:X M). Finalissima per altri 2 equipaggi azzurri e successo con una giornata di anticipo per gli specialisti del catamarano Nacra 17 Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri. Disputeranno la Medal Race Giulia Conti e Francesca Clapcich partendo dalla seconda posizione (dopo la grande rimonta in classe 49er FX), nei Finn Michele Paoletti dalla dalla 10ma. Medaglia di bronzo per Marco Gualandris e Marta Zanetti nella classe paraolimpica Skud 18. Successo degli inglesi che si presentano in Medal Race con 19 equipaggi in Top 10, di cui ben 8 nella Top 3.


thumbnail

Flavia Tartaglini sale in terza posizione con la grintosa Marta Magetti dodicesima a pochi punti dalla top 10. Nella RSX maschile Mattia Camboni guadagna 5 posizioni e si porta al nono posto. Giulia Conti e Francesca Clapcich si portano nell'alta classifica del 49er FX (terzo posto). Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri mantengono la leadership nella classe Nacra 17. Michele Paoletti è decimo nel Finn. In classe paraolimpiche gli azzurri Marco Gualandris e Marta Zanetti (Skud 18) chiudono al terzo posto.


thumbnail

Cinque gli azzurri nella top 10 e ben 13 gli equipaggi inglesi nei primi tre posti di 11 classi. Rimontano Giulia Conti e Matia Camboni.


thumbnail

Buone le prestazioni di Daniele Benedetti e Flavia Tartaglini entrambi al quinto posto delle rispettive classifiche della classe RSX maschile e femminile. Nella top 10 anche due equipaggi dei nacra17, Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri (terzi) e Lorenzo Bressani-Giovanna Micol (10). Negli Skud 18 splendida giornata per Marco Gualandris e Marta Zanetti al secondo posto della classifica provvisoria.


thumbnail

L'Isaf e la società russa hanno sottoscritto a Southampton, in Inghilterra un accordo di sponsorizzazione per cinque anni, Mentre a Milano, giovedì 22 gennaio la Gazprom, leader mondiale nell’ambito della fornitura energetica, ha anche firmato un contratto di finanziamento pari a 350 milioni di euro con il gruppo bancario italiano Intesa Sanpaolo.


thumbnail

Oltre 30 gli azzurri della Vela Olimpica che sono arrivati in Florida per la prima tappa di Coppa del Mondo dell'anno. Fra questi i 4 medagliati dello scorso anno: Laura Linares (Argento) e Flavia Tartaglini (Bronzo) nel windsurf, Vittorio Bissaro/Silvia Sicouri (Oro) nei Nacra 17 e Giulia Conti/Francesca Clapcich (argento) nei 49er FX. In gara nel windsurf anche Marcantonio Baglione, Mattia Camboni, Daniele Benedetti, Federico Esposito, Veronica Fanciulli e Marta Magetti.



webcam-live-mondello


      



IN PRIMO PIANO

Speciale: IL CASO FORTI La storia di Enrico Forti...

 

MONDELLO: Consentite esclusivamente nel periodo estivo le strutture sulla spiaggia.
Assolto dall'accusa di abuso edilizio l'amministratore delegato della società Italo-Belga, rinviato a giudizio nel marzo del 2010 per aver costruito negli anni 2007/2009 strutture sul demanio marittimo senza licenza ed annessi permessi.


“APPROFITTATORI DEL BENE PUBBLICO” LA ITALO-BELGA HA CHIESTO UN RISARCIMENTO DI OLTRE 500 MILA EURO ALL'ENTE PUBBLICO PER IL MANCATO UTILIZZO DI 100 METRI DI SPIAGGIA PER 6 GIORNI.
La società siciliana che gestisce il piu' grosso stabilimento balneare di Palermo, ricorre al T.A.R. Sicilia contro l'Assessorato Territorio ed Ambiente che ha disposto, per motivi di pubblico interesse...


PALERMO: CHE LA SABBIA DI MONDELLO TORNI "RIPULITA"...
I giudici del Consiglio di Giustizia Amministrativa hanno confermato la sentenza del TAR Sicilia contro la Società Italo-Belga per la mancata rimozione delle strutture sulla spiaggia. ...


LA VERITA’ SULLA SPIAGGIA DI PALERMO
ECCO IL VIDEO DELLO SPECIALE DI REPORT CHE SMASCHERA GLI INTOCCABILI DI MONDELLO

L’inchiesta denuncia realizzata da Emilio Casalini, andata in onda nella trasmissione su RAI 3 condotta da Milena Gabanelli si è rivolta al tema degli “intoccabili” che gestiscono alcune aree pubbliche di Palermo


Mondello: VIDEO
L’ABBANDONO DEL LUNGOMARE
UNA PASSEGGIATA SUL MARCIAPIEDE CHE CORRE LUNGO LA SPIAGGIA FRA MANUFATTI E SCRITTE MARMOREE "PROPRIETA' PRIVATA"


Mondello
UN VIDEO SUL WAKEBOARD TRAINATO DA UNA COMBINATA VERRICELLO MOTOZAPPA METTE A NUDO IL MOLO DI PUNTA CELESI LA CUI RISTRUTTURAZIONE HA AGGRAVATO LO STATO DI DETURPAZIONE E PERICOLO


MONDELLO - PALERMO 19 Luglio 2011
L'ABBATTIMENTO DELLE PALME SANE DI PIAZZA VALDESI. L'INTERVENTO DEI RESIDENTI EVITA DI TAGLIARE UNA PIANTA CHE RESTA IN VITA ED IN OTTIMA SALUTE. MA LE ALTRE?



Mondello: VIDEO

CARTOLINA DA MONDELLO, OGGI ANGOLO DELLA CITTA' DI PALERMO VISSUTA TUTTO L'ANNO